Differenti sistemi Pick to Light firmati Cassioli

cassioli_picking (1)
Sistema Pick to Light

Cassioli propone differenti sistemi di picking, ciascuno dei quali è compatibile con un determinato scenario. In certi casi, la soluzione è rappresentata dall’adozione congiunta di differenti soluzioni. Il Pick to Belt è la soluzione normalmente adottata in caso di prelievo di articoli di grande dimensione, oppure di cartoni interi di merce. Il sistema è costituito da un convogliatore centrale sul quale il picker posiziona i colli prelevati da un insieme di pallet. L’operatore è dotato di terminale RF e di stampante per applicare un numero seriale o l’etichetta di spedizione e la linea di trasporto convoglia i colli verso le aree di carico automezzi. I sistemi PTL (Pick to Light e Put to Light) sono soluzioni di picking di tipo “operatore verso materiali” in grado di assicurare una notevole produttività, fino a 500 – 600 prelievi all’ora. L’operatore si muove lungo le scaffalature e preleva le quantità di materiali richieste globalmente da un lotto di ordini attraverso le segnalazioni che appaiono sui display luminosi. Questi sistemi sono adatti per articoli poco voluminosi e ad alta rotazione. Le isole di picking servite da shuttle automatici SLS rappresentano la soluzione ideale di picking secondo l’approccio “materiali verso operatori”. Le unità di carico da cui viene effettuato il prelievo sono smistate in modo automatico alle postazioni fisse di picking attraverso un sistema di navette SLS in moto lungo un circuito ad anello. Si tratta di una soluzione flessibile grazie al possibile aumento delle postazioni di lavoro e al rapido allungamento del circuito di shuttle. Infine, in un sistema semi-automatico di tipo Pick and Pack, ciascun operatore provvede ad effettuare il prelievo (uomo a merce) secondo una lista di picking direttamente riferita ad una specifica bolla di spedizione. La metodologia prevede che ciascun picker predisponga un imballo etichettato (lo stesso utilizzato per la spedizione) all’interno del quale vengono raccolti gli articoli prelevati. In questo modo gli ordini sono consolidati direttamente nell’imballo da spedizione, minimizzando i passaggi necessari.

L’AZIENDA

Vincenzo Campanella
Vincenzo Campanella, marketing manager

Attivo a livello internazionale nella fornitura di soluzioni impiantistiche per la movimentazione ed automazione industriale, il Gruppo Cassioli è specializzata nell’ambito dell’intralogistica. In un’area di più di 60.000 metri quadrati, l’azienda produce magazzini automatici, linee di montaggio e di asservimento, sistemi di collaudo, veicoli automatici a guida laser o induttiva, carrelli automotori SLS, sistemi di picking ed isole robotizzate con sistemi di visione, sistemi dedicati di movimentazione dotati di trasportatori a rulli, a catena, a tapparelle, a cinghie o a tappeto, secondo le esigenze del prodotto da trasportare. Il servizio offerto si completa con la parte di “intelligenza” necessaria alla gestione dei dispositivi, con apposito software di automazione in grado di monitorare tutte le attività, dal controllo di linee di montaggio e di collaudo fino alla completa gestione dei magazzini automatizzati come WMS, WCS e MES.

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here