Divieti di circolazione 2017: ferma contestazione da parte delle associazioni di categoria

autostrada-scorcio-con-camion-e-neveI divieti di circolazione dei mezzi pesanti per il 2017 “ricalcano un’impostazione basata su vecchie logiche, frenano la produttività e  minano la timida ripresa economica in atto”. Parole dure quelle scelte da ANITA e UNATRAS nei confronti delle decisioni del MIT sul calendario del prossimo anno. Sono anni che, secondo le associazioni di settore, c’è la necessità di una revisione sostanziale del calendario dei divieti, che andrebbero ridotti almeno nelle giornate infrasettimanali e non coincidenti con le festività.

Ma ad allarmare sarebbe la mancanza di ricerca di soluzioni alternative “come quella di prevedere che nelle giornate non festive incluse nel calendario sia disposto un divieto di sorpasso sulle autostrade e sulle strade a due corsie invece del divieto di circolazione”. Infine, preoccupazione anche per il trasporto intermodale, in merito al quale “le Associazioni hanno dovuto registrare una ferma presa di posizione dell’Amministrazione contraria ad una maggiore apertura della deroga per il trasporto combinato terrestre e marittimo.

Insomma, tutte decisioni che secondo le associazioni di categoria paiono poco coerenti con l’individuazione del sistema logistico nazionale come uno degli asset strategici per il rilancio dell’economia nazionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here