E’ tutto pronto per Eurolog

eurolog2015La logistica in tutte le sue sfaccettature: dalla sostenibilità al back reshoring, dall’automazione alle risorse umane. Saranno due giorni intensi quelli del 28 e 29 maggio all’Ibm Forum di Segrate (a due passi da Milano), sede dell’edizione 2015 di Eurolog, l’appuntamento annuale del mondo europeo della logistica.

Otto sessioni plenarie e due parallele con la partecipazione di manager di aziende leader europee e italiane, quali Benetton, Chiesi, MBM, Barilla,CEVA, Chiesi, Jungheinrich, Sacchi, FedEx, Cassioli, organizzate da Ailog (Associazione Italiana di Logistica e Supply Chain Management) in collaborazione con ELA (European Logistic Association) e con il patrocinio di EXPO 2015.

“Nel corso della prima giornata di lavori – ha rimarcato Paolo Bisogni, presidente AILOG – saranno condivisi e approfonditi punti vista, esperienze e visioni sui temi più attuali e significativi della logistica, con particolare riferimento alla logistica per l’alimentare, ai progetti di internazionalizzazione e di back-reshoring, al rapporto fra automazione e flessibilità; con ampio riferimento a casi reali, sarà discusso l’impatto economico e ambientale delle strategie logistiche implementate dalle imprese.

Il giorno successivo avrà invece luogo ELA Supply Chain Talents Day: una opportunità di networking unica, concepita per discutere insieme ai manager delle funzioni operations e risorse umane sulle competenze più recenti e sui programmi di formazione e di certificazione per i professionisti della logistica”. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito eurolog2015.ailog.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here