eCommerce e logistica: «C’è ancora molta strada da fare»

 

DSC_0303Flussi in arrivo dalla catena di fornitura. Stoccaggio e picking delle merci. Confezionamento e imballaggio. Spedizioni in partenza. Distribuzione e consegna al cliente, ai quattro angoli del Paese o del Globo. Funzionamento puntuale di ogni ingranaggio e ogni meccanismo della macchina. Altrimenti si inceppa, va fuori giri, fonde il motore.

Sono molte le esigenze, le criticità e le prospettive che tutti gli attori della filiera dell’eCommerce devono affrontare già oggi e ancora di più in futuro, con la crescita e diffusione del commercio elettronico. La tavola rotonda “Approfondimenti sulla promessa logistica dell’eCommerce”, organizzata a giugno a Milano da Generix Group, ha rappresentato un momento di confronto e scambio di idee e proposte su questi temi, e ha chiamato a raccolta diversi manager e specialisti tra eMerchant, aziende che operano nel settore dell’eCommerce, e fornitori di servizi logistici integrati, i cosiddetti 3PL (Third Party Logistic Service Provider).

«Il nostro Gruppo, presente in Italia da oltre un decennio» sottolinea in apertura dei lavori mangiuat, «fornisce alle aziende le soluzioni tecnologiche per gestire ed ottimizzare la supply chain, anche quella del tutto peculiare dell’eCommerce. Per quest’ambito in particolare, l’offerta include le soluzioni software per la gestione ordini, per la gestione del magazzino e per l’integrazione dei dati, nonché i portali web per l’integrazione e la comunicazione con tutti gli attori coinvolti lungo la catena.» Catherine Balavoine, Supply Chain Solution Manager Generix Italia, ci tiene a sottolineare che «abbiamo voluto una tavola rotonda di proposito, per lasciare uno spazio più ampio possibile all’interazione ed alla discussione peer-to-peer tra i decision makers aziendali che ogni giorno sono sul campo, per poter ragionare insieme a loro delle sfide e delle prospettive del settore». Si tratta del terzo incontro organizzato da Generix Group Italia con l’utilizzo di questo stesso format, dopo il primo, nel dicembre scorso, incentrato sulla collaborazione sul fronte approvvigionamenti, ed il secondo a marzo, che ha invece avviato la discussione su eCommerce e logistica.

Per saperne di più, clicca qui e vai a pag.46 di Logistica Luglio

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here