Nuovi immobili per la logistica e 200 posti di lavoro

Fercam: 50 milioni di nuovi investimenti

Presentato un dettagliato programma di ampliamento e ammodernamento
Thomas Baumgartner
Thomas Baumgartner

Un piano di investimento di 50milioni di euro, che comprende l’ampliamento e l’ammodernamento delle strutture dedicate alla logistica, e  200 nuove assunzioni: questo il proposito di Fercam per il 2016 allo scopo di proseguire con l’integrazione dei servizi di trasporto nella logistica multi-specializzata. Nel corso del 2016  e del 2017 saranno realizzati 80mila mq di nuovi magazzini a a Verona, Vicenza, Brescia, Milano, Torino, Bologna e Firenze.

In contemporanea alla realizzazione dei progetti per le strutture logistiche saranno create nuove opportunità lavorative per operatori di magazzino e autisti addetti alla raccolta e distribuzione delle merci sul territorio.

Alcune localizzazioni sono già state individuate e nei primi mesi del nuovo anno o comunque entro il primo semestre saranno avviati i relativi lavori di realizzazione; tra queste Bologna, Rho (Mi) e Verona – ha spiegato Thomas Baumgartner – Per altri progetti dobbiamo ancora prendere una decisione definitiva sull’esatta localizzazione geografico-territoriale, ci sono state prospettate diverse proposte e opportunità, che ora stiamo valutando attentamente”.

Tutti i centri logistici, oltre agli spazi per lo stoccaggio delle merci, sono dotati di apposite piattaforme per il cross-docking e predisposti per agevolare la distribuzione merci tramite  la rete europea e mondiale di cui Fercam dispone.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.