Ferretto Group: il picking giusto per ogni esigenza

La concezione e l’utilizzo dei sistemi di stoccaggio e di movimentazione del materiale si sono evolute nel tempo e si sono adattate alle richieste di un mercato mutevole, sempre più caratterizzato da lead time veloci e specifiche necessità. Una delle cause primarie di questa trasformazione risiede nell’evoluzione delle esigenze e delle richieste del cliente finale, fatto che porta le aziende a modificare anche la propria operatività.

In questo panorama, una delle attività che viene influenzata da tale evoluzione è di sicuro quella del picking: essa infatti riveste un ruolo strategico nella gestione delle operation all’interno della supply chain, permettendo alle aziende di ottenere funzionalità, efficienza e razionalizzazione del lavoro.

Da sempre Ferretto Group propone sistemi che apportano valore aggiunto in quanto integra soluzioni logistiche differenti unendo innovazione, tecnologia e automazione per rispondere in modo ottimale alle esigenze del mercato nei più svariati settori ed applicazioni.

Il valore aggiunto di Ferretto Group risiede nel fatto che progetta e produce internamente tutto il ventaglio delle soluzioni, potendo così integrare i prodotti e le logiche di funzionamento in maniera sinergica. Le scaffalature tradizionali, i magazzini automatici a trasloelevatore, i sistemi di material handling e i magazzini automatici verticali diventano quindi parte integrante del sistema azienda e contribuiscono, sulla base delle esigenze, alle diverse attività di picking anche in forma combinata a seconda delle operazioni di carico e prelievo, partendo da quelle massive fino a quelle di singole unità.

L’integrazione delle diverse soluzioni permette così di organizzare differenti modalità di picking tra le quali ad esempio manuale, assistito da dotazioni wearable o da palmari o da sistemi “pick to light” e “put to light”, automatico mediante trasloelevatori per pallet, miniload o shuttle, automatico mediante robot e sistemi misti.

L’interazione, infine, è resa completa ed efficiente dal software di gestione del magazzino che permette di ottimizzare le diverse attività di picking svolte, siano esse singole o combinate, anche grazie al collegamento con il sistema gestionale delle aziende. Il tutto consente quindi di ottenere una serie di vantaggi quali una più efficiente organizzazione del lavoro, un aumento del numero di righe d’ordine eseguite nell’unità di tempo, una maggiore precisione, velocità e accuratezza delle operazioni, oltre che un sistema di controllo e verifica puntuale per l’implementazione di continue ottimizzazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.