Gefco annuncia l’acquisizione di IJS Global

Camion_Gefco_2_011Il Gruppo GEFCO ha firmato un accordo con il fondo di private equity Nimbus per acquisire  la società olandese IJS Global, specializzata in attività logistiche aeree e marittime. Un’unione che, grazie alla complementarietà delle attività svolte dalle due realtà, genererà valore per clienti, collaboratori, fornitori e dipendenti.

IJS Global è una società di freight forwarding nata nel 2004 che ha sede ad Amsterdam e conta circa 500 dipendenti. Ha generato nel 2014 un fatturato di 160 milioni di euro ed è attiva 16 paesi e ha ottenuto con il tempo un eccellente livello di esperienza nei settori farmaceutico, high-tech, fashion, energia, oil&gas e  aerospaziale.

La nuova unione rafforzerà la presenza Gruppo nelle due principali aree di import/export: Cina e Sud-Est asiatico da un lato e Stati Uniti dall’altro. Ma non è tutto: grazie all’acquisizione GEFCO avrà la possibilità di raggiungere  una solida posizione nel mercato australiano e ampliare ulteriormente il proprio network europeo in UK, Paesi Bassi e Germania. La nuova entità consentirà ai propri clienti internazionali di beneficiare di un’offerta logistica integrata globale.

“L’acquisizione di IJS Global è pienamente in linea con la nostra strategia di sviluppo – ha commentato Luc Nadal, amministratore delegato del gruppo GEFCO – Con questa operazione abbiamo i mezzi per consolidare la sua posizione di partner privilegiato di clienti industriali internazionali “.

Una volta ultimata l’acquisizione di IJS globale, la gestione di tutte le attività di trasporto e spedizioni (Overseas) di GEFCO saranno affidate a Sjoerd Van Loon, attuale Presidente e CEO di IJS Global. L’acquisizione diverrà operativa non appena espletate le formalità burocratiche.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here