La Italy Roundtable premiata a Nashville

Best-in-Class: Continuous Development 2017-18”: questo il riconoscimento che è stato assegnato alla Italy Roundtable (sezione italiana) del CSCMP (Council of Supply Chain management Professionals) nel corso della Conferenza Internazionale “Supply Chain EDGE 2018”, che si è svolta a Nashville dal 30 settembre al 3 ottobre.

La Targa è stata consegnata da Rob Haddock (Group Director Planning & Logistics Coca-Cola North America), membro del Board CSCMP Responsabile delle Rountable a Igino Colella, presidente della Italy Roundtable.

 

“È stata una grandissima soddisfazione (oltre che una bellissima sorpresa) –ha commentato Igino Colella- si tratta infatti di un riconoscimento che gratifica l’intenso impegno profuso in questi pochi anni (la Italy Roundtable è stata costituita alla fine del 2015) da tutta la comunità professionale che ha trovato – e trova sempre di più – nel CSCMP il proprio punto di riferimento”.

Gli elementi determinanti per questo successo – ha proseguito Igino Colella- sono stati soprattutto l’elevata qualità dei contenuti delle nostre attività (convegni, workshop, visite) e il clima di grande motivazione e collaborazione che caratterizza tutti i nostri incontri, ideale per il confronto, la condivisione, il networking”.

Questo riconoscimento -ha concluso Igino Colella- è per noi tutti un ulteriore stimolo a proseguire nella nostra attività associativa, a partire dal prossimo Convegno Nazionale annuale, che si svolgerà a Milano il 15 novembre prossimo, nel corso del quale saranno affrontati e discussi importanti e innovativi aspetti del Supply Chain Management”.

CSCMP è la principale associazione internazionale del mondo della supply chain, la cui mission è sintetizzata nelle parole chiave: “connettere, sviluppare, formare”. Ha novemila soci individuali, 130 soci aziendali, 80 sezioni locali (Round Table). La Italy Round Table è attiva dal 2015 ed è presieduta da Igino Colella.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.