La logistica urbana protagonista a Palazzo Turati

palazzo-turati-esterno-original-xIl countdown per la dodicesima edizione del premio “Il Logistico dell’Anno” è ufficialmente cominciato: il prossimo 25 novembre, presso Palazzo Turati a Milano, si terranno le premiazioni alla manifestazione organizzata dall’Associazione nazionale degli operatori specializzati in logistica in conto terzi insieme ad Assologistica Cultura e Formazione ed Euromerci.


Prima dell’evento si terrà un convegno-workshop  sul tema della logistica urbana come leva per la ripresa economica, sia in  termini di occupazione che di prodotto interno lordo. Con il titolo “Urban Logistics, conflitto o collaborazione per gli operatori del comparto?”, l’incontro avrà come tema centrale la gestione dei flussi delle merci in città come un fattore di sviluppo del territorio e non più solo come un problema di congestione del traffico e di inquinamento.In particolare, sarà presentato il case-history di Torino, che ha intrapreso interessantissime iniziative in materia.

Il tema sarà aperto da un’analisi della diffusione e del ruolo dell’e-commerce da parte di , Riccardo Mangiaracina  direttore dell’Osservatorio eCommerce B2C, School of Management del Politecnico di Milano. Seguiranno gli interventi di Giuseppe Estivo, responsabile progettazione europea della divisione Infrastrutture e Mobilità della città di Torino, nonchè di “Modulushca” di Poste Italiane, Amazon Prime Now, Geodis Logistics, Telecom Italia, Fiege Logistics Italia, Scania Italia, ICE Agenzia e JLL.
L’evento è pubblico e con ingresso gratuito, previa registrazione a questo indirizzo: http://www.euromerci.it/iscriviti.html Per informazioni contattare i seguenti numeri telefonici: 02 6691567 oppure 331 6746826

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here