Toughpad Panasonic per il magazzino Morganti

L’esperienza della Morganti Spa nel rinnovamento del reparto logistico è ormai diventata un Case Study. L’azienda produttrice di utensili per il mondo dell’azienda, che quest’anno festeggia 90 anni dalla fondazione, nel 2012 ha deciso di dare una svolta alla gestione della logistica, che era interamente basata sulla carta stampata, e di investire in hardware. In particolare, in quell’anno sono stati acquistati dei tablet da affidare agli operatori di tutti e tre i magazzini aziendali.

Una scelta che è ricaduta su Panasonic: “Conosco da sempre la gamma Panasonic grazie alla mia passione per il mondo del fuoristrada, e nonostante la nostra valutazione abbia coinvolto i tablet di molti brand, la scelta finale è stata guidata dalle garanzie di robustezza che i prodotti di questo brand sono in grado di offrire” ha spiegato Alberto Morganti, General Manager della Morganti Spa.

Una soluzione che ha guardato lontano, perché i tablet sono stati sin dall’inizio prodotti utilizzabili non soltanto nell’ambiente “as-is” ma anche in condizioni più difficili e sfidanti: si tratta dei  Toughpad FZ-G1, tablet fully rugged dotati di display da 10.1” multi-touch capacitivo a 10 dita. Dei dispositivi in grado di resistere a cadute da 180cm, all’acqua e alla polvere che sono stati installati sui carrelli elevatori grazie a supporti progettati ad-hoc per Morganti.

Una caratteristica critica è stata la connettività: sistema di gestione del magazzino è basato su un software personalizzato ed estremamente particolareggiato che non è residente sul tablet ma un’applicazione web. Inoltre, la scelta è ricaduta sui prodotti rugged per via dell’ambiente di lavoro: i dispositivi dovevano essere in grado di resistere ai traumi causati dalle vibrazioni del carrello e agli agenti esterni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here