Lenze presenta il nuovo servomotore brushless MCM

image

Lenze amplica il proprio portafoglio includendo motori a prestazione dinamica di livello intermedio, e lo fa introducendo alla gamma i nuovi servomotori brushless MCM. Leader da diversi anni nell’offerta di sistemi servo e di automazione, Lenze ha presentato una serie molto compatta, facile da controllare (grazie al rapporto coppia/ massa inerziale particolarmente favorevole) e contraddistinta da caratteristiche di funzionamento perfettamente uniformi.

Grazie alla loro uniformità di rotazione, i nuovi motori assicurano risultati precisi e risultano particolarmente adatti per applicazioni in cui la linearità di rotazione è di fondamentale importanza.

I motori sono creati su misura per l’esecuzione di semplici compiti di posizionamento che richiedono prestazioni dinamiche di livello intermedio.

La nuova serie ha superfici lisce, facili da pulire grazie alla classe di protezione IP65. Ciò rende questi motori compatti adatti all’utilizzo anche nell’industria alimentare. I motori sono dotati di un sistema di feedback resolver robusto come caratteristica standard, ma possono anche essere opzionalmente forniti con encoder multigiri sin-cos per un’elevata precisione.

I connettori “SpeedTec” a collegamento rapido consentono una veloce installazione e sostituzione in caso di riparazione. La serie dei nuovi motori è prodotta inizialmente in tre grandezze, definite 06, 09 e 12, con classi di potenza da 0,2 a 2,5 kW. E’ possibile ottenere soluzioni di azionamento performanti ed economicamente efficienti nel range di coppia 0,6-26,4 Nm, abbinando i motori MCM ai servo inverter Lenze i700, 9400 e 8400 Topline.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here