Linde punta sulla sicurezza e crea l’assistente allo stoccaggio

Un assistente di guida per proteggere gli operatori e la merce anche nelle operazioni di stoccaggio: è stato progettato la Linde Material Handling, e mostra tutti i principali dati di carico, adottando misure correttive nel caso in cui l’operatore compia errori che possono pregiudicare la sicurezza.

I carrelli stoccatori di Linde sollevano merce da L14 a L20 possono sollevare merce fino a 2 tonnellate a un’altezza superiore ai 5 metri. E’ fondamentale che gli operatori, a seconda del carico, si rendano conto dell’altezza massima che possono raggiungere per non rischiare pericolosissimi ribaltamenti. Altri rischi simili si possono verificare in caso di manovre errate con il carico sollevato da terra.

Grazie al Load Management, l’operatore vede in tempo reale il peso effettivo della merce, l’altezza raggiunta e quella massima consentita. Un sistema segnala sia visualmente che acusticamente all’operatore che si sta avvicinando all’altezza massima raggiungibile per motivi di sicurezza, e gli impedisce di superarla, bloccandosi.  Inoltre, il sistema permette di regolare l’accelerazione e la velocità in base all’angolo di sterzata, al carico e all’altezza dello stesso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here