Lo skipper Bourgnon si è affidato alla logistica GEFCO

Il gruppo GEFCO è stato in qualche modo parte dell’avventura “Bimedia” dello skipper Yvan Bourgnon, che ha raggiunto la Groenlandia dall’Alaska attraverso il Passaggio a nord-ovest con un catamarano sportivo.

Per raggiungere l’obiettivo di vedere l’impresa riconosciuta come record dal World Sailing Record Council, Bourgnon ha avuto bisogno che il suo catamarano raggiungesse Nome dal porto di Anversa in tempi brevissimi: infatti il passaggio, in questo momento utilizzato unicamente da imbarcazioni a motore, è aperto soltanto per alcune settimane all’anno.

Il catamarano da 6,30 metri è arrivato a Seattle in pezzi separati e poi è stato spedito con una nave veloce in Alaska. Da lì, è stato caricato su un aereo cargo per raggiungere Nome il 26 giugno. Il gruppo è orgoglioso di aver offerto il suo know-how per permettere a Yvan Bourgnon l’avventura, che si è conclusa con successo qualche giorno fa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here