Soluzioni per la movimentazione firmati Lenze

Lenze Smart Motor
Pilotato da I/O digitali, lo SMART Motor è fornibile in due taglie ed è configurabile in modo semplice con una app dedicata, come si addice ad un prodotto Industry 4.0

 

Specialista in Motion Centric Automation, Lenze offre soluzioni semplici per ogni esigenza. Nelle applicazioni di movimentazione e smistamento, oggi ancor più che in passato, bisogna coniugare le prestazioni e l’affidabilità delle soluzioni proposte con la semplicità di utilizzo e di manutenzione, perché se è vero che gli impianti di uno spedizioniere o  di un aeroporto non possono permettersi fermi che potrebbero compromettere la spedizioni di un pacchetto o di un bagaglio insieme al suo proprietario, è altrettanto vero che quando capita la ripartenza deve essere immediata e questo significa rapida individuazione del guasto e sua veloce eliminazione. Ed è in quest’ottica che Lenze ha sviluppato la sua scuderia di prodotti per la movimentazione in un crescendo di performance: SMART Motor. Essenziale, semplice, completo, riassume in un solo componente motore, drive e impianto elettrico, niente altro da aggiungere se non il riduttore, pescato opportunamente fra gli efficientissimi g500 di Lenze, per restituire all’applicazione più del 94% della potenza del motore. Pilotato da I/O digitali, lo SMART Motor è fornibile in due taglie ed è configurabile in modo semplice con una app dedicata, come si addice ad un prodotto Industry 4.0, con cui si possono impostare fino a cinque velocità e due rampe, oltre a poter attivare una modalità Eco che permette consumi ridotti in condizioni di carico parziale.

8400_motec_fondo_bianco
8400_motec_fondo_bianco.jpg 8400 Motec è un inverter decentrato abbinabile a qualsiasi motore fino a 9,4kW e configurabile con qualsiasi dei Bus di campo più utilizzati

Per chi avesse bisogno di maggiori performance e non volesse rinunciare ad avere un vero inverter, magari con Bus di campo a bordo, può trovare la soluzione nell’8400 Motec, inverter decentrato abbinabile a qualsiasi motore fino a 9,4kW e configurabile con qualsiasi dei Bus di campo più utilizzati. Gli I/O di campo possono essere gestiti direttamente dal Motec semplificando ulteriormente il bordo macchina dell’impianto con notevoli benefici per l’installazione e la manutenzione. L’uso di memory card in cui vengono memorizzati tutti i dati del drive rende la sua eventuale sostituzione facile e veloce da parte di chiunque.

Per ottenere la miglior performance abbinata al massimo del controllo, si può optare per i motori ad alta frequenza MF pilotati dai drive i700 e controllati dalle CPC della serie 3200 di Lenze. L’uso dei moduli tecnologici FAST permette tempi di configurazione e messa in servizio interessanti.

Sempre proposta da Lenze, NETKoPS un’innovazione per lo smistamento, composta da tanti piccoli moduli plug&play che interagiscono fra loro creando in tempo reale percorsi di instradamento multipli che dipendono dalle dimensioni degli oggetti, dalla loro provenienza e destinazione, accendendosi solo quando serve e per il tempo strettamente necessario al transito. La quintessenza del concetto Industry 4.0 applicata all’automazione in logistica.

L’AZIENDA

Marco_Lombardi
Ing. Marco Lombardi, Business Development Manager Intralogistic

Lenze è in grado di assistere i Costruttori in tutte le fasi del processo di sviluppo di un impianto e di offrire un portafoglio completo di prodotti con MTBF elevatissimi, dai sistemi di controllo e visualizzazione agli azionamenti elettrici, fino ai componenti elettromeccanici. Con un organico di più di 3.500 dipendenti, Lenze vanta una forte presenza internazionale con proprie filiali di vendita e di assistenza in più di 60 paesi. In Italia Lenze ha il suo Centro Direzionale a Milano e tre sedi di eccellenza: Intralogistica a Milano, Automotive a Torino e Consumer Goods a Bologna.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here