MiR 100: AGV/Robot-Mobile user-friendly distribuito da Alumotion

MiR 100 è l’AGV/Robot-Mobile user-friendly distribuito da Alumotion sul mercato italiano. Pensato per automatizzare i processi di trasporto e le attività logistiche in senso lato, sia industriali che in ambito civile, per il trasporto, ad esempio di farmaci, cibo, libri, biancheria, il robot incrementa la produttività delle operazioni logistiche e riduce i costi dell’intero processo di movimentazione dei prodotti, o dei semilavorati, all’interno dei diversi layout.

Il robot è in grado di mappare automaticamente lo spazio e, quindi, non necessita di linee o markes per l’identificazione dei percorsi. Il software di programmazione è intuitivo alla portata di tutti, al punto che è sufficiente uno smart device, con installata la relativa App per programmare la macchina, i percorsi e i task che dovrà compiere.

Il funzionamento collaborativo di MiR è garantito dalla dotazione standard del robot. La macchina “indossa” laser scanner, sensori ad ultrasuoni e telecamere 3D in grado di rilevare ed aggirare autonomamente ostacoli e persone che il robot incontra sul proprio percorso, il tutto in piena sicurezza.

MiR100 è in grado di trasportare carichi fino a 100Kg e trainare fino a 300Kg grazie ad uno speciale gancio robotizzato automatico, regolato tramite sistema di visione per il riconoscimento. Altre opzioni rendono l’utilizzo di MiR ancor più collaborativo e interessante: tramite l’opzione di dialogo con operatore, il personale di una stazione di lavoro può richiedere a MiR di segnalare il prelievo del materiale dal magazzino centrale e viceversa. Se, invece, si prevede di montare su MiR una scaffalatura o attrezzatura che possa colpire tavoli od oggetti ad un’altezza superiore quella del robot, la telecamera superiore opzionale permette di trasmettere queste informazioni e, così, di evitare gli ostacoli. Inoltre, l’AGV è in grado di riconoscere quando le proprie batterie sono in esaurimento e automaticamente andrà a “fare rifornimento” presso la stazione di ricarica.

Per la gestione di più di un dispositivo sulla stessa tratta, il controllo flotte permette di evitare incroci e di ottimizzare i percorsi in modo da bilanciare il carico di lavoro dei mezzi.

Una base di output a Relais remotata, connessa a MiR tramite Bluetooth, consente al robot anche di richiedere l’apertura di porte o la prenotazione di ascensori.

Tutte queste caratteristiche rendono MiR100 così produttiva da garantire un rapido ritorno di investimento, spesso inferiore a 1 anno.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here