Nel 2015 più immatricolazioni di autocarri pesanti

Grüner LKWNei primi quattro mesi del 2015 in Italia le immatricolazioni di autocarri pesanti – e cioè con portata di 16 tonnellate ed oltre – sono cresciute del 12,1% rispetto allo stesso periodo del 2014. Superiore l’aumento medio delle immatricolazioni di autocarri pesanti fatto registrare nei paesi dell’Unione, sempre nel periodo compreso tra gennaio ed aprile, che si attesta al 17%. Confrontando i dati italiani con quelli dei paesi europei economicamente più sviluppati emerge che la percentuale di crescita italiana è più alta di quella francese (0,3%) e tedesca (2,3%), ma è minore di quella spagnola (26,7%) e di quella del Regno Unito (70,6%). Questi dati, elaborati da Acea e analizzati dal Centro Ricerche Continental Autocarro, confermano comunque i segnali di ripresa del mercato italiano.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here