Nel Nord-Ovest l’Area Centrale per la Logistica in Europa

244458_Customs%20Brokerage%20Se_1Siglato dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio e dai tre governatori delle regioni Piemonte, Liguria e Lombardia –  rispettivamente Silvano Chiamparino, Giovanni Toti e Roberto Maroni –  il documento che trasformerà il Nord Ovest del nostro Paese nell’area centrale per la logistica in Europa. L’obiettivo del piano è quello di contrapporsi al potere delle macroregioni nordeuropee, in particolare le aree di Anversa, Rotterdam e Amburgo, attraverso le quali viene convogliato circa un quinto delle merci in arrivo via mare nel vecchio continente. L’accordo promuove un ruolo fondamentale per Genova e per la regione Liguria, scalo marittimo ideale per Lombardia e Piemonte, e prevede il collegamento diretto dei porti di Genova, Savona e La Spezia ai grandi corridoi ferroviari che percorrono l’Europa da nord a sud e da est a ovest – tratte Genova-Rotterdam, Torino-Lione e corridoio Scandinavo-Mediterraneo-. Nell’ambito delle sinergie messe in atto dal piano, Rete Ferroviaria Italiana – RFI del Gruppo FS – sta operando per permettere la circolazione dei treni merci sui binari dell’Alta Velocità entro la data del 2018.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here