Nuovo tablet fully rugged ZX70 di Getac

 

Il nuovo tablet fully rugged ZX70 è stato progettato da Getac   per soddisfare le esigenze sempre crescenti dei professionisti dei servizi di trasporto e sul campo, che necessitano di device compatti, leggeri e affidabili. Il nuovo ZX70 è un tablet Android 6.0 fully rugged da 7 pollici pensato per un agevole utilizzo con una mano sola in contesti impegnativi. Il dispositivo fully rugged è dotato delle certificazioni IP67, MIL-STD 810G e  IP67/ATEX zona 2/22, e vanta una batteria che gli consente di essere portato ovunque ce ne sia bisogno. Lo ZX70 è dotato di un monitor da 7 pollici IPS, leggibile alla luce diretta del sole. Il suo schermo 580 NIT ultra luminoso, altro componente fra i migliori del settore, potenzia la leggibilità negli ambienti lavorativi più difficili, migliorando ulteriormente la produttività e l’efficienza sul campo.  Rispondendo agevolmente a ogni tocco, la rivoluzionaria tecnologia LumiBond® 2.0 usa una resina ottica trasparente per unire il display in vetro, il pannello touch e l’LCD in un pannello unico, più duraturo e più leggibile. Due funzioni touch avanzate (modalità Touch/Pioggia, Guanto o Penna) e la penna con punta dura inclusa permettono di acquisire firme e inserire annotazioni più precise su disegni, cartine e documenti. Il tablet include una webcam Full HD per comode videoconferenze, formazione e diagnostiche sul campo. La fotocamera posteriore 8 MP (con autofocus e flash) scatta foto ad alta risoluzione ed è ideale per acquisire dati e documentare le condizioni sul campo. Lo ZX70 è progettato per essere uno strumento specifico e vanta una vasta gamma di opzioni configurabili adatte al tipo di lavoro svolto dai tecnici sul campo, fra cui un GPS dedicato + connessione mobile 4G LTE, WiFi e BT, lettore di codici a barre e NFC/RFID. Il tablet fully rugged ZX70 è protetto dalla garanzia triennale “Bumper to Bumper”, unica del settore, che copre anche i danni accidentali.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here