Palletways approda in Austria e Turchia

Camion PalletwaysPalletways espande il suo network oltre i confini del Belpaese: la società leader nel trasporto espresso di merce pallettizzata ha iniziato a operare anche in Austria e in Turchia, raggiungendo i 14 Paesi in tutta Europa, con 400 Concessionari e 12 hub.

Un’espansione che ha lo scopo di arricchire l’offerta ai clienti, ma non solo: “L’inserimento dell’Austria tra i Paesi coperti dai nostri servizi ci permette di rafforzare ulteriormente la posizione di leader nel settore del trasporto espresso di merce pallettizzata – ha commentato Roberto Rossi, presidente di Palletways Italia – L’Austria è l’inizio di una politica di rapida espansione a Est che sarà implementata nel corso del 2015”.

Ma l’Austria non non è l’unico Paese in cui società ha avviato le proprie operazioni commerciali: ora anche la Turchia è nel Network, grazie ad un accordo di partnership con la società di logistica Ekol Italia Srl, che ha cominciato a gestire le spedizioni da e per il Paese.

“Abbiamo stipulato un accordo per poter usufruire dei loro servizi di Export ed Import con la Turchia – ha aggiunto Rossi –  L’intesa ci permette di fornire un servizio di qualità per lo scambio di merci con un Paese in rapida espansione economica e offrire quindi nuove opportunità ai nostri Clienti”. Anche questo, però, sarebbe solo  il primo passo di un accordo a più ampio respiro con il gruppo Ekol (sede in Turchia e filiali in Italia, Spagna, Germania, Francia, Bosnia, Grecia e Ucraina).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here