Parcel Coder con “camera system” di OCM

Parcel Coder con “camera system”  di OCM è la soluzione per la rilevazione automatica di peso e volume che consente la lettura di codici mono e bidimensionali  (codici a barre e qr-code).

La versione “camera system” integra e aggiunge alle caratteristiche specifiche di Parcel Coder –  la rilevazione del volume regolare/irregolare legal for trade, la misurazione del peso, la configurazione mono o  bidirezionale, la modularità (da 1 a 6 facce di lettura), l’archiviazione centrale dei dati e la possibilità di integrazione all’interno di sistemi che prevedono la movimentazione e lo smistamento – camere di ultima generazione lineari e /o matriciali che vanno ad aumentarne le performance.

La possibilità di leggere codici bidimensionali consente un’acquisizione più approfondita e completa dei dati e allo stesso tempo l’alta definizione delle camere di identificare anche i codici più sciupati e quelli protetti da buste plastificate, permettendo al cliente di ottimizzare il processo di lettura e individuare eventuali errori legati alla stessa codifica.

Immagini ad altissima qualità, velocità di esecuzione, campo di lettura amplificato sono le caratteristiche che fanno del Parcel Coder camera system la soluzione ideale per le esigenze più evolute, soprattutto nei settori della logistica distributiva, poste e corrieri.

Per rispondere alle diverse necessità in merito  alla tipologia e alla dimensione dei colli, OCM dispone di una gamma completa di sistemi peso-volume: oltre a Parcel Coder fanno parte della serie Pallet Coder per la misurazione di pallet e grandi volumi, Quick Coder ideale per la misurazione e il tracciamento di colli di medio-piccole dimensioni e lavorazioni non troppo consistenti, Flyer Coder per la misurazione di buste, laddove non si presenta necessario acquisire il volume di un oggetto, Cube Coder sistema semiautomatico, per grandi colli e lavorazioni in quantità non elevate.

I sistemi per la rilevazione automatica di peso e volume di OCM rientrano quest’anno nei beni materiali che beneficiano dell’iper ammortamento del 250% introdotto dal Governo nel Piano Industria 4.0.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here