Per poste, corrieri e operatori logistici Parcel Coder di OMC

Parcel Coder con “camera system” è dotato di camere di ultima generazione, lineari e /o matriciali, in grado di di identificare anche i codici più sciupati e quelli protetti da buste plastificate.

Per poste, corrieri e operatori logistici – dai piccoli centri operativi a quelli più evoluti che ricercano un incremento di produttività, maggior controllo e sicurezza –  OCM propone due nuove versioni di Parcel Coder, la soluzione automatizzata per la lettura del codice a barre, la misurazione del volume e la pesatura di pacchi e colli, anche fuori sagoma.

Parcel Coder con “camera system” è dotato di camere di ultima generazione, lineari e /o matriciali, che consentono di aumentare le performance dell’operatore. L’alta definizione delle camere permette di identificare anche i codici più sciupati e quelli protetti da buste plastificate, per ottimizzare il processo di lettura e individuare eventuali errori legati alla stessa decodifica, diminuendo significativamente il problema dei “no read”. Le camere introducono inoltre la possibilità di lettura di codici bidimensionali (qr-code), strutturati per un’acquisizione più approfondita e articolata dei dati e delle informazioni.

Immagini di altissima qualità, velocità di esecuzione e campo di lettura amplificato sono le caratteristiche che fanno del Parcel Coder camera system una soluzione in grado di rispondere alle esigenze più evolute.

Parcel Coder V.3 non-conveyable, invece, permette la lavorazione automatica di colli fuori sagoma ovvero parallelepipedi e oggetti di altre forme come pacchi con superfici irregolari, protrusioni, pacchi legati insieme da cinghie o nastri plastificati. La soluzione legge anche pneumatici, rotoli e colli con base instabile fino a 4.400 mm di lunghezza e 1.200 mm di larghezza. Le caratteristiche di questa versione permettono inoltre di estendere la certificazione OIML e MID “legal for trade” fino a 2.400 mm. Le nuove versioni del tunnel OCM sono dotate di tutte le altre peculiarità della gamma Parcel Coder: la configurazione mono o bidirezionale, la modularità (da 1 a 6 facce di lettura), la raccolta e l’archiviazione centrale dei dati e la possibilità di integrazione all’interno di sistemi che prevedono la movimentazione e lo smistamento. I sistemi per la rilevazione automatica di peso e volume di OCM rientrano nei beni materiali che beneficiano dell’iper ammortamento del 250% introdotto dal Governo nel Piano Industria 4.0.

 

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.