Pick to light firmato Cassioli

Nel corso degli anni, il ruolo e l’importanza dei centri distributivi ha assistito ad una significativa ridefinizione all’interno della supply chain. Oggi non è più sufficiente erogare il semplice servizio richiesto, ma è diventato essenziale rendere disponibile il prodotto giusto, nel posto, nel momento e al costo giusto. Da sempre, Cassioli Group si impegna ad offrire un’ampia gamma di servizi in grado di raggiungere una coerenza tra soluzione adottata e problema proposto. Diversi sono i sistemi offerti da Cassioli Group in materia di picking: Pick to Belt, Pick To Light, Island Picking SLS, Automatic Picking, Pick and Pack. Ogni sistema viene realizzato in base alle singole richieste della clientela, cercando di offrire sempre una soluzione ad hoc rispetto alle differenti esigenze. Una delle soluzioni di picking più richieste ad oggi è il sistema “Pick to Light”.

I sistemi PTL (Pick to Light e Put to Light) sono soluzioni di picking di tipo “operatore verso materiali” in grado di assicurare una notevole produttività (fino a 500 – 600 prelievi all’ora). L’operatore si muove lungo le scaffalature (dinamiche e con profondità di accumulo multipla) e preleva le quantità di materiali richieste globalmente da un lotto di ordini attraverso le segnalazioni che appaiono sui display luminosi. Il picker provvede immediatamente alla suddivisione dei materiali in diversi cartoni, ciascuno dei quali è associato ad una lista di prelievo in fase di completamento. Il sistema è in grado di movimentare verso gli operatori i cartoni vuoti e di trasferire le scatole via via riempite in altre aree operatore o a in fondo alla linea. L’associazione di un numero progressivo ad ogni scatola assicura la tracciabilità richiesta dalle attività a valle (pesatura, packing list, stampa etichetta, destinazione finale).

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.