Prelievi dal magazzino in un lampo

2013-12-11 14 23 44 (002)La novità è l’utilizzo di navigazione laser in grado di garantire precisione, sicurezza e affidabilità nelle operazioni di prelievo nei magazzini. Una novità firmata Swisslog, fornitore globale di soluzioni logistiche integrate per magazzini e centri di distribuzione, incaricata da YKK Mediterraneo spa, la consociata italiana del Gruppo YKK, azienda leader mondiale negli accessori per chiusura dal 1934, di predisporre un nuovo sistema di prelievo.

Presente in Italia dal 1968, e con sede centrale a Pero (in provincia di Milano),  YKK nell’ambito di un progetto di implementazione del proprio magazzino inter operazionale, ha incaricato Swisslog di progettare e realizzare un nuovo sistema LGV per l’asservimento delle isole di picking tramite veicoli automatici con funzione di trasporto dei pallet prelevati dall’attuale scaffalatura metallica. I veicoli LGV realizzati derivano dall’esperienza Swisslog nella realizzazione di veicoli a guida automatica e la soluzione Swisslog prevede l’utilizzo del sistema di navigazione Laser che  permetterà in futuro ad YKK Mediterraneo di estendere le aree di utilizzo dei veicoli LGV.

“L’obiettivo era particolarmente ambizioso: progettare un nuovo sistema in ottica lean da implementare nel magazzino inter operazione garantendo al contempo l’operatività del plant produttivo – ha sottolineato Valentino Scaramucci, purchase & Supply Chain Manager di YKK Mediterraneo – Swisslog ha proposto un sistema efficiente ed in linea con le nostre aspettative, approcciandosi in maniera professionale ed innescando quindi un lavoro di squadra Cliente-Fornitore che ha permesso la realizzazione e la messa in servizio del sistema nei tempi prospettati”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here