Pubblicato il nuovo Transport Market Monitor di Trasnsporeon e Capgemini

Transporeon e Capgemini Consulting  hanno pubblicato ufficialmente la trentunesima edizione del Transport Market Monitor (TMM): il report mostra che i prezzi del trasporto sono  scesi del 9% nel T1 del 2017 rispetto al T4 dello scorso anno, e del 6% rispetto allo stesso periodo del 2016.

 Aumentato, invece, l’indice delle capacità: dell’1,8% rispetto allo stesso periodo del 2016 e del 20,4% se confrontato con il T4 2016. Anche l’indice del gasolio è in salita, per il quarto trimestre consecutivo, e ha raggiunto quota  82,8. L’indice è maggiore del 10,0% rispetto al T4 2016. Nel T1 2017 ci si attende un calo dell’1,5% del Trade Flow Index per l’Europa, seppure esso rimanga a livelli elevati rispetto agli anni scorsi.

“Anche se il costo del carburante è in continuo aumento, i prezzi dei trasporti hanno continuato a diminuire nei primi mesi dell’anno – ha commentato Peter Förster, Managing Director di Transporeon-  Ciò dà un’indicazione della forte pressione concorrenziale presente nel settore, anche in considerazione del fatto che la capacità disponibile non è stata sfruttata all’inizio dell’anno. Tuttavia, la persistenza del basso livello dei prezzi dei trasporti potrebbe anche essere un segno di una crescente efficienza nel settore dei trasporti, ad esempio a seguito dell’uso di tecnologie moderne e di soluzioni cloud-based.”

 

Altre informazioni sul Transport Market Monitor su http://www.transportmarketmonitor.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here