Riduzione degli sprechi: anche CHEP al fianco di Banco Alimentare

sett riduz rifiuti_CHEPUna collaborazione all’insegna della solidarietà e contro gli sprechi quotidiani: nella Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, CHEP (leader di soluzioni di pooling di pallet ), ha offerto a Banco Alimentare il proprio concreto sostegno. In particolare ha associato al volontariato d’impresa svolto presso la sede dell’Associazione di Banco Alimentare della Lombardia “Danilo Fossati” Onlus, anche la fornitura di bancali blu alla sezione piemontese della Onlus. Quest’ultima ha potuto anche utilizzare alcuni mezzi di trasporto per convogliare gli alimenti raccolti alla Giornata Nazionale della Colletta Alimentare dai supermercati aderenti all’iniziativa al proprio magazzino di Moncalieri (TO).

Il pooling è per sua natura un modello di business sostenibile, fondato sulla riduzione, il riutilizzo e il recupero delle risorse. Rafforzando il legame con il Banco Alimentare vogliamo dimostrare sempre più la nostra attenzione nei confronti dell’ambiente, delle persone e della comunità, oltre che del cliente. Il Banco Alimentare come CHEP condivide i valori della sharing economy e la lotta contro lo spreco alimentare” ha spiegato Paola Floris, Country Genera Manager CHEP Italia.

Per Andrea Giussani, Presidente del Banco Alimentare “Emerge con chiarezza che l’insieme di relazioni positive e curate da parte della Fondazione, cui si aggiungono ventuno Associazioni regionali, genera valore e testimonia la possibilità di una collaborazione tra diversi soggetti dello scenario sociale, spesso impegnati in un contesto competitivo”.

La European Week for Waste Reduction ha centrato dunque il suo obiettivo di coinvolgimento di cittadini, istituzioni e imprese anche grazie al valore aggiunto che il pooling rende al commercio, alla comunità e al mondo in cui viviamo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here