Robotica collaborativa: Universal Robots presenta la e-Series

Universal Robots, pioniere e leader di mercato nello sviluppo e produzione di robot collaborativi, continua a migliorare introducendo la e-Series.

La nuova linea di robot collaborativi include evoluzioni tecnologiche che consentono un’integrazione più semplice, rapida ed economicamente vantaggiosa in una varietà di applicazioni sempre più ampia. Tutto questo grazie soprattutto ad una maggiore precisione nei movimenti e alla sensibilità data dal nuovo sensore forza/coppia al polso, nativamente integrato sul sesto asse.

Come gli altri cobot Universal Robots, la nuova e-Series offre un’ottima praticità. Il teach pendant è stato riprogettato e, insieme al nuovo software di programmazione e controllo robot, rende l’implementazione e la programmazione più facili che mai, indipendentemente dall’applicazione.

Le 17 safety native, fra cui le novità introdotte dalla e-Series come il tempo e la distanza di arresto personalizzabili, rendono l’automazione collaborativa ancora più sicura e versatile. Le funzioni di sicurezza, certificate da TÜV Nord, rispettano i requisiti delle certificazioni EN ISO 13849-1 e EN ISO 10218-1 (Cat. 3 PLd.) per la collaborazione uomo-macchina in assenza di barriere di sicurezza.

Gli utenti della e-Series possono aspettarsi grandi vantaggi. Innanzitutto un ritorno d’investimento fra i più rapidi del settore e, subito dopo, un robot collaborativo pronto per ogni futura applicazione e in grado di garantire un incremento di produttività a lungo termine.

«La e-Series è il frutto dei nostri anni di esperienza come leader di mercato nel settore della robotica collaborativa» commenta Jürgen von Hollen, presidente di Universal Robots. «La ‘e’ di e-Series è alla base della nostra visione e della filosofia con cui sviluppiamo il prodotto: Easy Empowerment for Everyone, l’automazione accessibile e il potenziamento produttivo per tutti».

«Gli utenti finali che hanno a che fare con applicazioni complesse e hanno esigenze produttive diversificate, beneficeranno della piattaforma e-Series e del nostro esclusivo ecosistema Universal Robots+. Grazie all’ampia gamma di applicativi disponibili il loro investimento sarà in grado di venire incontro a esigenze via via diverse» continua von Hollen. «Permettiamo ai clienti che puntano sull’innovazione di integrare rapidamente le tecnologie di automazione collaborativa nelle loro attività, per massimizzarne il vantaggio competitivo».

Universal Robots accetterà immediatamente gli ordinativi per la e-Series e ha pianificato di iniziare le spedizioni già a partire dal 1 agosto 2018, con i consueti tempi di consegna: sono sufficienti appena 5 giorni dal momento dell’ordine per ricevere il proprio robot collaborativo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.