Smart Pick 3D:la soluzione di guida robot per il random bin picking di IT+Robotics

IT+Robotics-SmartPick3D
Smart Pick 3D consente ad un robot manipolatore, mediante l’utilizzo di un robusto sistema di visione, di prelevare oggetti disposti in modo casuale all’interno di un contenitore, oppure mentre scorrono su un nastro trasportatore

Il settore manifatturiero sta entrando nella quarta rivoluzione industriale, caratterizzata dall’utilizzo di sistemi di produzione intelligenti, che non sono più soltanto automatici ed affidabili come le automazioni attuali, ma permettono in modo flessibile ed intelligente di adattarsi a nuove soluzioni e a produzioni sempre più personalizzate. L’automazione non è più limitata alla singola isola di lavorazione, ma integra anche i flussi di movimentazione dei prodotti, sia in ingresso che in uscita dall’isola, permettendo un comportamento simbiotico dell’intera azienda. Il carico e lo scarico di un’isola di lavoro è difatti sempre più spesso asservito automaticamente, utilizzando magazzini automatici o AGV (Automatic Guided Vehicles). La tecnologia abilitante che permette di raggiungere questo elevato grado di integrazione della linea produttiva, garantendo d’altra parte un impatto limitato, è certamente la visione artificiale ed in particolare i sistemi di guida robot. I sistemi di guida robot consentono ad un robot manipolatore di prelevare i prodotti direttamente dal contenitore in cui sono riposti, permettendo in questo modo di semplificare l’integrazione tra le diverse fasi di lavorazione. Forte di queste considerazioni, IT+Robotics ha avviato nel 2009 delle attività di ricerca e sviluppo che sono culminate nella definizione di Smart Pick 3D. Smart Pick 3D è la soluzione di guida robot per il random bin picking. Smart Pick 3D consente ad un robot manipolatore, mediante l’utilizzo di un robusto sistema di visione, di prelevare oggetti disposti in modo casuale all’interno di un contenitore, oppure mentre scorrono su un nastro trasportatore. L’utilizzo della visione permette di ottenere molteplici benefici rispetto ai sistemi di automazione convenzionali. Uno dei fattori più rilevanti è l’estrema flessibilità nella gestione di diverse tipologie di prodotti con la stessa automazione. Prelevando i prodotti direttamente dal contenitore dove sono riposti, non sono necessari sistemi meccanici dedicati ad ogni singola tipologia di prodotto. Durante l’ingegnerizzazione del prodotto è stata data particolare importanza alla robustezza del sistema e alla continuità di operazione senza necessità di intervento da parte dell’operatore. L’introduzione di Smart Pick 3D, ad oggi operativo con successo in decine di impianti produttivi, ha consentito un’automazione completa e flessibile della produzione, dalla materia prima fino al packaging del prodotto.

L’AZIENDA

Tonello
Stefano Tonello, CEO IT+Robotics

Il futuro dell’automazione deve sempre più adattarsi alla realtà delle piccole e medie imprese, che hanno fatto della personalizzazione e della flessibilità il loro punto di forza per farsi strada su un mercato sempre più competitivo. Le PMI richiedono sistemi di produzione intelligenti, in grado di adattarsi a nuove situazioni e a produzioni sempre più personalizzate. IT+Robotics, nata più di 10 anni fa come spin-off dell’Università di Padova, è un’azienda giovane e dinamica che si presenta come partner per l’introduzione di queste tecnologie. IT+Robotics progetta e realizza sistemi di visione per il controllo qualità, sistemi per la guida robot e software per la programmazione off-line di celle di lavoro e macchinari, che permettono di ottenere il grado di autonomia e flessibilità richiesto dall’automazione del futuro.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here