SMET plaude all’iniziativa del nuovo terminal Ro-Ro a Salerno

“Un’operazione lungimirante e pragmatica”.  Così Domenico De Rosa, Amministratore Delegato del Gruppo SMET, ha dichiarato riguardo all’inserimento nel Piano Operativo Triennale dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno la realizzazione un terminal dedicato all’intermodalità marittima.

Il nuovo terminal consentirà un aumento di traffici per lo scalo, e genererà una ricadura economia ed occupazionale per distretto. Il porto salernitano è il primo del Mezzogiorno per unità rotabili e il trend del tonnellaggio Ro-Ro movimentato è in continua crescita da ormai sei anni: “Un plauso al Presidente Pietro Spirito e al Comitato di Gestioneha aggiunto l’AD dell’azienda leader nel trasporto multimodale a livello europeo – Ora agli imprenditori resta il delicato compito di mettere a sistema questa infrastruttura e di creare valore sulla base di tali interessanti premesse progettuali”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here