Servizi per la Russia a partire da 48 ore, nuova connessione road schedulata per il Caucaso

TNT migliora i servizi per la Georgia e per Mosca

I miglioramenti sono parte di una strategia Outlook di espansione dell'European Road Network

Tbilissi_Georgia_2

E’ TNT il primo operatore di trasporto espresso ad offrire un servizio “Economy” da e per la Georgia, nel Caucaso: la connessione road schedulata, come alterativa al servizio espresso per via aere è infatti diventata ufficialmente operativa. Il collegamento che unisce Tbilisi, capitale del paese,  con l’European Road Network (ERN) avviene attraverso la Turchia, in particolare a Instanbul. Da lì TNT immetterà i carichi prelevati in Caucaso nelle linee dell’ERN che collegano oltre 40 Paesi europei. Il servizio offrirà ai clienti prezzi competitivi e tempi di percorrenza certi per colli e carichi pallettizzati. I clienti potranno anche spedire carichi più ingombrante (fino a 30 m3) e pesanti (sino a 1.000 kg per singolo pallet).

Ma non è tutto: in parallelo, TNT ha anche ridotto i tempi di transito europei via road per Mosca fino a un minimo di 48 ore grazie a un rinnovamento delle rotte. Anziché passare dall’hub di Turku, in Finlandia, TNT connette infatti la russia attraverso l’hub di Varsavia.  Le spedizioni stradali provenienti dalla Scandinavia continueranno invece a transitare da Turku.

Entrambi i miglioramenti sono parte della strategia Outlook che prevede l’espansione dell’European Road Network e la movimentazione di un numero sempre maggiore di spedizioni via road.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.