Due giorni di incontri e confronti per sviluppare la conoscenza del brand

Yale Italia tra presente e futuro

I vertici hanno sottolineato la forza della società e tracciato le linee per i prossimi anni
1760156_68_zDue giorni di incontri e confronti per potenziare la conoscenza del brand e studiare nuovi strumenti per migliorare i servizi offerti. Ponti sul Mincio è stata la sede del  Dealers Meeting di Yale Italia, straordinaria occasione per valutare il presente e programmare il futuro  del brand commerciale di NACCO Materials Handling Limited.
Nella splendida cornice del Relais Corte Cavalli, ricavata da una proprietà rurale del XVIII secolo e a pochi chilometri dal suggestivo Lago di Garda, lo staff di Yale Europe ha invitato tutti i dealer italiani per condividere gli obiettivi e novità, volti a potenziare lo sviluppo e la conoscenza del brand sul mercato nazionale e ad attivare nuovi strumenti commerciali e di post vendita per migliorare ulteriormente i servizi offerti da Yale e dai propri partner distributori.
Nella veste di padroni di casa, Mirko Alessandro Brambilla (Yale Territory Manager Italia), Christophe Maillet (Area Business Director NMHG per l’Europa Sud Occidentale) e Francois Serfontein (vicepresidente Aftermarket e Marketing EMEA di NMHG) hanno messo in luce la forza sinergica del brand, caratterizzato dalla qualità dei propri prodotti ma anche e soprattutto dalla centralità delle persone nella filosofia aziendale. In un clima tanto professionale quanto armonico che ha permesso di consolidare rapporti professionali e di stima e di guardare con rinnovato ottimismo alle sfide del prossimo anno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.