Sistemi di geolocalizzazione e gestione flotte Targa Telematics

Nel settore dei mezzi industriali la telematica gioca un ruolo sempre più incisivo. È un tema questo di grande attualità, affrontato anche in occasione del 25° Congresso di Assodimi lo scorso ottobre a Bologna. In Italia, da quanto emerge dall’ultima indagine di mercato promossa da Assodimi, la telematica è largamente impiegata mediamente su metà della flotta, soprattutto per controllo dell’uso, per la manutenzione dei mezzi e per la prevenzione dei furti. Tra i fornitori di questo settore c’è Targa Telematics, associata ad Assodimi, che durante il congresso ha portato il contributo di Hertz, la società di noleggio auto con sedi in tutto il mondo, per presentare un benchmark di mercato, puntando l’attenzione sul Noleggio 4.0 e sulla condivisione dei mezzi, come modalità per efficientare l’uso della flotta. È emerso come, attraverso la collaborazione con Targa Telematics, nascano nuove forme di mobilità, sviluppando e realizzando in co-creazione soluzioni tecnologiche mai viste prima. Targa Telematics, specializzata in IoT e più nello specifico nell’Internet of cars, mette a disposizione delle flotte del noleggio dei mezzi da costruzione un universo di servizi a valore aggiunto, in grado di apportare consistenti benefici alle aziende, in termini di riduzione dei costi e incremento della redditività. Proprio per questo motivo, Targa Telematics ha voluto presentare un benchmark di un settore limitrofo ma con un’esperienza secolare del noleggio dell’auto, per far vedere nel concreto la trasformazione digitale in atto. C’è tutto l’interesse a colmare quel gap per cui il noleggio dei mezzi da cantiere è rimasto più indietro rispetto al car-rental, attraverso lo scambio di esperienze culturali diverse e condividendo gli stessi paradigmi tra i partner. Maggiore è la quantità di informazioni che viene digitalizzata, maggiore è la possibilità di creare in sinergia con i partner modelli di business non ancora conosciuti che soddisfino le nuove e inespresse esigenze dei clienti finali. Attraverso la propria piattaforma tecnologica, Targa Telematics fornisce servizi innovativi al cliente e al noleggiatore, rendendo disponibili al gestore della flotta una enorme mole di dati in grado di preservare il valore dei suoi asset e migliorare in modo sostanziale la redditività del business, avendo anche la possibilità di accedere agli incentivi fiscali relativi alle nuove norme dedicate all’Industry 4.0.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here