Continua a crescere il traffico aereo di merci

ACI Europe, associazione che promuove gli interessi degli aeroporti europei e stimola l’eccellenza nella gestione degli stessi, ha riportato un “continuo e solido trend” di crescita  del traffico di merce trasportata negli aeroporti europei durante lo scorso aprile, il 3,9% in più rispetto allo stesso mese nel 2017.

Nel mese di aprile è anche aumentato il numero di voli dedicati esclusivamente al trasporto di merci: + 3,5%.

Gli aeroporti europei dicono che il flusso trattato di merce è aumentato del 3,4%. Negli aeroporti non europei si registra un aumento addirittura del 6,7%.

Gli hub europei più richiesti nel mese di Aprile sono stati quelli di Francoforte (aumento dell’1,5% su base annua con 179 mila tonnellate), Parigi Charles de Gaulle (con una diminuzione dell’1,5% e 160 mila tonnellate), London Heathrow (aumento del 2,3% e 137 mila tonnellate) e Amsterdam Schipol (che ha registrato una flessione negativa del 6,3% con un totale di 137 mila tonnellate).

Il gateway Ataturk di Instanbul si classifica quinto, con una crescita sostanziale delle merci movimentate: +15% raggiungendo quota di 110 mila tonnellate in Aprile 2018)

Per l’anno in corso (dati da gennaio ad aprile), il traffico aereo di merci passante dagli aeroporti europei è aumentato del 4,3% rispetto ai quattro mesi dell’anno precedente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.