Magazzino salubre: è possibile ottenerlo? La risposta è sì, ma il percorso da compiere non è dei più semplici. Il magazzino è per definizione un ambiente complesso, nel quale si intrecciano esigenze e dinamiche che richiedono un controllo maniacale per essere coniugate con la salubrità.

Mappare i rischi per mettere a punto un ambiente di lavoro 100% Safety & Risk Free è oggi una priorità: un luogo sano e sicuro, ma anche confortevole, contribuisce a creare un clima di benessere per chi vi lavora, permettendo di rispettare le norme vigenti.

Un modello complesso, ma possibile!

 Nel dossier di Logistica ‘Magazzino Salubre’ l’analisi del complesso modello di ambiente di lavoro ‘100% SafetyRisk Free‘  

 

I Contenuti

Magazzino salubre: se non tutti i mali vengono per nuocere, la pandemia ha provocato un risveglio positivo nei confronti del concetto di ‘salubrità’ dell’ambiente di lavoro

 

Occhio alla Normativa: per operare in sicurezza occorrono procedure che creino sincronismo tra uomo, macchina e ambiente 

Rischio e pericolo, non sono sinonimi: saper classificare il rischio e valutare correttamente i pericoli fa la differenza

Una ricerca tra le imprese per capire il significato dato ad un ambiente di lavoro salubre

Manifatturiero, commercio e distribuzione, logistica conto terzi, spedizione e trasporti: ognuno ha la sua percezione della sicurezza

Lo stato dei magazzini in Italia, la mappa dei rischi, le soluzioni più diffuse e molto altro: tutte le tematiche nel Dossier!

Quanto sono sicuri i magazzini in Italia: lo svela una ricerca esclusiva
La mappa dei rischi e le contromisure. Cosa dice la normativa
10 regole d’oro per ottenere un ambiente di lavoro 100% safety & risk free