La logistica inversa è quell’insieme di processi volti a far riguadagnare valore  da prodotti che hanno esaurito il loro ciclo di vita economica. A questa ultima fase del processo appartengono la gestione dei resi, delle riparazioni e dello smantellamento delle merci per recuperare materiali e, quindi, valore.

I resi sono molto diffusi nel settore del commercio al dettaglio. Colossi dell’e-commerce come Zalando ne attestano la percentuale intorno al 50%.

L’e-commerce sta vivendo un boom anche grazie alle nuove abitudini di acquisto indotte dalla attuale situazione mondiale. Gli acquisti on-line, rispetto a 20 anni fa, sono incrementati del 20%. Quanto più grande diventa il mondo dello shopping online, tanto maggiore sarà il numero di resi diventando così fondamentale, per non dire strategico, individuare ed adottare un idoneo sistema di gestione dei resi” per lo sviluppo di un ulteriore business.

Un prodotto reso con il suo imballo originale, danneggiato e parti mancanti (come le etichette) solitamente è costretto ad essere ritirato dal mercato e rispedito alla casa madre o destinato all’area dei “returns pallet” trovando, in ultimo, un ulteriore sbocco nel mercato a prezzi irrisori.

In questo contesto entra in gioco il sistema di Panotec, che, grazie ai macchinari in grado di produrre scatole su misura, permette di avere imballi nuovi per poter ricommercializzare i prodotti.

La tipica isola di imballaggio per i resi è composta da 3 stazioni:

-stazione di dimensionamento: sistema di rilevazione delle dimensioni degli oggetti attraverso il quale di determinano le misure esatte e si inviano i dati alla macchina per la produzione della scatola;

– stazione di incollaggio: costituita da una incollatrice che provvede all’incollaggio e alla chiusura della scatola;

– stazione di etichettatura: sistema di stampa su etichetta di dati e codici necessari da applicare all’esterno dell’imballo.

Con il Sistema Panotec un “prodotto reso” ora può essere reimmesso nel mercato allo stesso prezzo originale con un conseguente guadagno fino al 95% rispetto ai “returns pallet” senza il sistema per la creazione dell’imballo su misura.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.