Magazzino automatico Cartesio: superficie contenuta e alta densità di stoccaggio

Cassioli mette a disposizione delle aziende una vasta scelta di sistemi automatici in grado di ottimizzare la gestione del magazzino e dell’intralogistica aziendale.

Grazie alla pluriennale esperienza nel settore dell’automazione industriale, offre numerose soluzioni in grado di velocizzare notevolmente i processi, garantire l’accuratezza dell’ordine, la disponibilità, la velocità e la precisione di consegna.

Per quello che riguarda lo storage, prodotto di punta di Cassioli è il magazzino automatico CARTESIO, ideale per immagazzinare un’elevata densità di contenitori in plastica, a fronte di una contenuta occupazione superficiale.

Il sistema è dedicato prevalentemente all’immagazzinamento di oggetti di piccole dimensioni, sottoposti ad una considerevole attività di prelievo o di inserimento.

Il magazzino è costituito da scaffalature organizzate in colonne, configurabili anche in doppia profondità, in modo da raddoppiare la capacità dell’impianto. La possibilità di ricorrere a più colonne di stoccaggio fa di CARTESIO un sistema modulare in grado di essere configurato in modo ottimale nell’area disponibile.

La vasta gamma di contenitori utilizzabili, unitamente all’architettura modulare del sistema, rende CARTESIO un magazzino intensivo idoneo a qualsiasi ambiente industriale come, ad esempio, il settore meccanico, farmaceutico, elettrico, idraulico e della moda.

Il cuore del magazzino CARTESIO è rappresentato da un estrattore automatico di contenitori, che si spostano in diagonale attraverso gli elementi statici della scaffalatura ed assicurano tempi di percorrenza minimi. La contemporaneità dei movimenti verticali e orizzontali garantisce un’elevata velocità dei prelievi, sufficiente ad evadere gli ordini impartiti da differenti punti di prelievo.
Il magazzino CARTESIO è completamento rivestito e non è quindi accessibile agli operatori: questo garantisce una diminuzione del rischio di infortuni e una maggiore sicurezza per il personale, oltre ad un minor danneggiamento fisico dei materiali e all’azzeramento del rischio di sottrazione illecita della merce.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.