Magazzino automatico per l’eCommerce Dematic

Nei tempi moderni odierni l’attenzione al dettaglio è un elemento fondamentale, soprattutto quando diventa uno strumento utile per il miglioramento dello stile di vita dei produttori, dei rivenditori e dei loro clienti. Da anni in Italia la quota degli acquisti online sul fatturato complessivo è in aumento, questa crescita esponenziale continuerà, e per questo motivo, molti rivenditori e centri di distribuzione dovranno ridisegnare o adeguare continuamente la loro configurazione logistica.

0
465

Tra le aziende che si possono annoverare in questo cambio di prospettiva sono sicuramente quelle operanti nella grande distribuzione, ramo grocery, un comparto che è cambiato radicalmente negli ultimi anni, su spinta sia dell’eCommerce e sia sullo sviluppo in ottica sostenibile dei grandi centri urbani.

I rivenditori che ancora non si avvalgono dell’automazione nei loro magazzini stanno cercando di individuare dove la tecnologia potrebbe essere d’aiuto ora. Per quelli che possiedono già un certo livello di tecnologia di automazione, la sfida è più che altro quella di sfruttarla al massimo.

 Autostore Dematic: una soluzione modulare, flessibile e scalabile

Le aziende che operano nella vendita al dettaglio, che hanno investito nell’automazione del magazzino, sono state capaci di far fronte all’espansione improvvisa della domanda, riducendo drasticamente i tempi di transizione dalle lunghe operazioni di prelievo “persona alla merce”, a quelle più produttive di “merce alla persona”. Questo approccio, è possibile grazie, ad esempio, ai sistemi di robotica i modulare di Dematic come AutoStore che consente di migliorare l’utilizzo delle risorse umane, permettendo di gestire più ordini grazie ad una drastica riduzione dei tempi di prelievo e contribuendo a soddisfare le esigenze di consegna rapida dei clienti, soprattutto in periodi in cui le richieste si moltiplicano in modo massivo.

Il numero crescente di ordini online – così come le fluttuazioni delle vendite alle quali l’e-commerce è sempre più esposto – presentano numerose sfide per le aziende: i loro reparti logistici devono essere configurati in modo tale da garantire tempi di consegna sempre più rapidi e brevi, con un numero di ordini in alcuni giorni della settimana molto più elevato rispetto ad altri. Le nuove esigenze dei consumatori, hanno spinto Dematic a disegnare un modello di automazione che si chiama Micro-fullfillment.

Logistica nell’eCommerce: approccio Omnicanale Microfulfillment

Secondo il Micro-fullfilment, l’automazione viene integrata all’interno dei centri urbani e soprattutto dei punti vendita, dove convivono attualmente i flussi generati dalla spesa classica fatta dal cliente e quelli originati da preparazione degli ordini online in distribuzione nell’area geografica di prossimità. La soluzione Micro-fullfilment si pone come modello efficiente per gestire la crescita dei volumi degli ordini online e potrebbe rappresentare una svolta per tutti i retailer che mettono al primo posto tra i KPI la velocità di consegna al cliente. Attraverso questo modello, infatti, è possibile creare una rete distribuita che permette di interagire tra i vari nodi della rete stessa, risolvendo non solo le problematiche di preparazione degli ordini, ma anche quella dell’ultimo miglio.

Dematic Italia
Via Firenze 11, 20063 Cernusco sul Naviglio
vendite@dematic.com

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.