In era (post?) Covid e di Green Pass, domina il dibattito pubblico la sicurezza sul posto di lavoro, una garanzia che l’imprenditore deve essere in grado di offrire ai propri dipendenti.

In magazzino, uno degli ambienti principe del lavoro logistico, non si può dunque scherzare col rischio: non si poteva fare prima, adesso meno che mai. La recente emergenza sanitaria da Covid 19 ha messo le aziende di fronte a nuove necessità di riorganizzazione dei propri processi logistici, da una parte, favorendo l’introduzione di misure per tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori negli ambienti di lavoro e di proteggere gli ambienti di lavoro stessi e, dall’altra, aumentando il benessere di chi ci lavora quotidianamente.

LIUC & LogisticaNews, un webinar per condividere esperienza

Per capire le soluzioni adottate dalle aziende e identificare le migliori esperienze presenti nel mercato con magazzini 100% Healthy & Risk-Free, la LIUC Università Cattaneo e la rivista “Logistica” hanno svolto una ricerca attraverso interviste a direttori, responsabili logistici e fornitori di soluzioni del settore.

I risultati della ricerca, unitamente ad alcune importanti testimonianze di esperti sul tema e di aziende best-in-class, saranno presentati nel corso di questo webinar a partire dalle ore 14.00 a cui sarà possibile partecipare gratuitamente in diretta streaming.

 

🗓 QUANDO?
21 ottobre 2021 dalle 14.00 alle 16.00

✔ A CHI SI RIVOLGE IL WEBINAR?
Direttori e responsabile logistico, direttore generale, E-commerce manager, responsabile dei trasporti, responsabile del magazzino, responsabile della distribuzione, supply chain manager di tutti i settori industriali.

🎯 PERCHÉ PARTECIPARE?
Per avere un vademecum su come realizzare un magazzino 100% Healthy & Risk-Free; quindi, per conoscere quali misure adottare per tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori negli ambienti di lavoro e proteggere gli ambienti di lavoro stessi. 

 

🗣 SPEAKER

Alessandro Garnero
Direttore Editoriale Rivista Logistica
Dott. Mauro Valsiglio
medico del lavoro e Presidente AIPMEL – Associazione Italiana di Psicologia e Medicina del Lavoro
Fabrizio Dallari
LIUC Università Cattaneo e Direttore Scientifico rivista “Logistica”
Martina Farioli
LIUC Università Cattaneo
Maurizio Conti
Esselunga
Pasquale Nugnes
Europe Havi Logistics

Fabio Buffa
BCUBE

Luca Pingue
A. CAPALDO

Anna Maria Ciccarelli
CAL

Andrea Dal Corso
GXO

Rino Melone
CLS

VEDI IL PROGRAMMA
14.00 – 14.10 (5 min) Apertura lavori e saluto di benvenuto / A. Garnero, direttore editoriale rivista Logistica

14.10 – 14.30 (20 min) Il ruolo del medico competente / Dott. Mauro Valsiglio, medico del lavoro e Presidente AIPMEL – Associazione Italiana di Psicologia e Medicina del Lavoro

14.30 – 14.50 (20 min) Lo stato dell’arte del magazzino salubre / Fabrizio Dallari, LIUC Università Cattaneo e Direttore Scientifico rivista “Logistica”

14.50 – 15.10 (20 min) I risultati dell’osservatorio sul magazzino salubre / Martina Farioli, LIUC Università Cattaneo

15.10 – 16.00 (50 min) Dibattito sul Magazzino Salubre con:

  • Alessandro Garnero, direttore editoriale rivista Logistica
  • Dott. Mauro Valsiglio, medico del lavoro e Presidente AIPMEL – Associazione Italiana di Psicologia e Medicina del Lavoro
  • Fabrizio Dallari, LIUC Università Cattaneo e Direttore Scientifico rivista “Logistica”
  • Martina Farioli, LIUC Università Cattaneo
  • Dibattito sul Magazzino Salubre con:
  • Maurizio Conti, Chief Technical Officer di Esselunga
  • Pasquale Nugnes, Supply Chain Operations Director South West Europe Havi Logistics
  • Fabio Buffa, Head of Corporate EHS – Responsabile Sistema Gestione Salute, Ambiente e Sicurezza sul Lavoro (UNI ISO 45001:2018 – UNI EN ISO 14001) – Security Manager di BCUBE
  • Luca Pingue, Engineering Maintenance Planner di A. CAPALDO
  • Anna Maria Ciccarelli, ASPP – HEALTH&SAFETY di CAL
  • Andrea Dal Corso, HR director di GXO
  • Rino Melone, Marketing & Product Manager CLS

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.