La pandemia ha destrutturato in maniera importante e definitiva le nostre abitudini e soprattutto il mondo del lavoro.

Il settore della ristorazione collettiva si è dovuto completamente reinventare, è quindi sempre più importante e strategico per i fornitori di queste attività saper interpretare e indirizzare in modo efficace le nuove esigenze delle aziende che, come quelle impegnate nella fornitura di servizi logistici, garantiscono continuità operativa H24.

Attenzione al benessere dei dipendenti

Per molte aziende, l’implementazione e gestione di uno spazio-cucina e mensa interno rappresenterebbe un onere dal punto di vista economico e organizzativo, specie quando l’attività è distribuita su più turni.

Né è sempre comodo, conveniente e soddisfacente per gli addetti rivolgersi a soggetti esterni, magari inaccessibili negli orari del turno serale.

Sempre più aziende che, come i fornitori di servizi logistici, svolgono un’operatività che non si concilia con il lavoro remoto, vogliono garantire ai dipendenti, anche in un’ottica di welfare, un servizio-pasto di qualità e flessibile, semplice e accessibile sempre.

 

La proposta di iColti in Tavola

A questo proposito è stato redatto un documento nel quale è illustrato nel dettaglio la proposta di iColti in Tavola di Elior Ristorazione

iColti in Tavola si presenta come una soluzione del tutto flessibile a beneficio delle aziende attente al benessere dei propri dipendenti, sprovviste di un servizio-mensa interno ma intenzionate ad assicurare alla forza lavoro un pasto sano e gustoso, servito nel pieno rispetto delle normative igienico-sanitarie.