Un futuro sempre più smart

La lavorazione dei metalli, in tutte le industrie, sta affrontando grandi cambiamenti a causa della maggior flessibilità richiesta e dell’aumento delle tipologie dei materiali.
Contemporaneamente, gli standard qualitativi sono sempre più stringenti con una costante pressione nella riduzione dei costi.

Per fronteggiare questa situazione, anche in vista di competitors internazionali, le aziende necessitano, ora più che mai, soluzioni versatili ed efficienti.

L’industria 4.0 sta, infatti, riscuotendo un sempre più vasto interesse. Nelle più moderne aziende, i macchinari, gli impianti, i beni sono connessi tra di loro tramite l’Internet of things generando una comunicazione e condivisione di dati non possibile altrimenti.

Sensori e sistemi intelligenti forniscono informazioni in tempo reale permettendo nuove ed utilissime analisi in maniera più veloce, flessibile ed economica. Questi sistemi hanno già convinto una gran parte delle aziende che, sempre più, digitalizzano i propri processi produttivi e logistici.
Questo processo rende, anche, possibile un’automazione sicura ed efficiente di svariati e diversi processi. Nel settore metallurgico, ad esempio, le attività di segatura vengono sempre più spesso eseguite in maniera del tutto automatizzata.

KASTO Maschinenbau è uno tra i principali fornitori di soluzioni per l’industria 4.0 nel settore metallurgico. L’azienda ha costruito un sistema integrato dove le attività di stoccaggio, movimentazione, segatura, etichettatura e pallettizazione vengono svolte in maniera del tutto automatizzata. Particolare importanza è stata data alla comunicazione tra i vari macchinari che devono ‘parlare la stessa lingua’ per evitare ogni tipo di errore.

Un WMS capace di mappare e gestire tutto il processo dei materiali, dall’arrivo alla spedizione, passando per il magazzino, è di fondamentale importanza nell’industria 4.0. KASTOlogic, il WMS sviluppato da KASTO Maschinenbau, permette una gestione efficiente, ottimale ed user-friendly dei flussi, con particolare attenzione alle necessità del settore metallurgico.
Inoltre, grazie a diverse interfacce, che spaziano da Sap a Microsoft Dynamics, è possibile connettere KASTOlogic ai sistemi di più alto livello, garantendo una comunicazione uniforme con benefici in trasparenza ed efficienza. E’ così possibile una continua tracciabilità di ogni singolo prodotto, macchinario ed asset, per meglio ottimizzare i flussi, i costi ed il carico di lavoro.

Vi sono anche altre soluzioni per una maggior e miglior automazione, una tra tutte è l’implementazione di robot capaci di molteplici attività diverse. Ne è un esempio il KASTOsort robot che, non solo rimuove i pezzi a fine lavorazione, ma effettua anche, in base alle necessità del cliente, picking, sorting, ettichettatura, impilamento, stampe..

L’industria 4.0 porta con se, anche, un aumento nell’utilizzo di mobile devices nei siti produttivi e logistici, grazie ai quali si può avere accesso remoto ai dati contenuti nel sistema, permettendone un costante monitoraggio. Ad esempio, KASTO ha già messo in commercio la KASTOapp per poter controllare tutti i diversi parametri del sistema integrato di segatura.

Un ulteriore passo è quello dei sistemi di Visual Assistance, i quali utilizzano gli strumenti di realtà aumentata per aiutare gli operatori nella manutenzione dei macchinari.

L’industria 4.0, però, non finisce qui. La crescente quantità di dati che siamo, ora, in grado di collezionare ha potenzialità infinite, come ad esempio la manutenzione predittiva o, più in generale, una continua ottimizzazione dei processi produttivi e logistici grazie ad insights prima non possibili.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.