Il 21 maggio 2018 avrà inizio il percorso dal titolo Lean Supply Chain Management con l’obiettivo di fornire ai partecipanti le best practice e le metodologie più diffuse per l’ottimizzazione delle Operations, al fine di ridurre gli sprechi e migliorare il servizio al cliente finale.

L’evento è organizzato dal Centro sulla Supply Chain, Operations e Logistica della LIUC Business School, scuola di management della LIUC – Università Cattaneo che pone come obiettivo primario quello di generare conoscenze innovative tramite progetti di ricerca applicata e di divulgare un’articolata proposta formativa al fine di creare opportunità di sviluppo per gli individui, le organizzazioni e la società nel suo complesso.

Negli ultimi anni i cambiamenti del mercato e degli scenari competitivi hanno portato le aziende ad adottare approcci sempre più innovativi e tecnologici nei loro processi logistico-produttivi per far fronte alle crescenti esigenze dei clienti.

La moderna Supply Chain è caratterizzata da un numero di prodotti sempre in aumento, da richieste di lead time sempre più brevi e previsioni sempre più accurate. Aumenta così la complessità nella gestione della catena logistica e si registra la necessità di adottare tecniche ispirate ai principi del Lean Thinking, attraverso i quali è possibile ottenere benefici in termini di miglioramento del servizio, diminuzioni nello stock e riduzione dei costi.

Durante il percorso saranno portate testimonianze anche da parte dei due partner della LIUC Business School: Generix Group, per quanto riguarda il modulo di Supply Chain Collaboration e Incas Group, per il modulo Gestione Lean dei flussi di magazzino.

Attraverso i 4 moduli, di due giornate, in cui è articolato il percorso, verranno analizzate realtà aziendali di diversi settori industriali, secondo un approccio didattico tipico della LIUC Business School:

21-22 maggio: Introduzione alla Lean Supply Chain che consentirà di fornire una visione completa dei processi secondo la logica Total Flow Management lungo tutta la catena distributiva.

5-6 luglio: Supply Chain Collaboration per approfondire le metodologie legate alla gestione della relazione tra business partner in ottica collaborativa.

15-16 ottobre: Lean flussi interni e magazzino per la progettazione di flussi logistici interni ed esterni in ottica “lean” e alla organizzazione di un processo di magazzino “zero defect”.

26-27 novembre: Gestione Lean degli slow mover con uno sguardo al futuro, tracciando scenari e ipotesi di sviluppo su come il digital potrà essere adottato a supporto della Chain 4.0.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.