La sicurezza in magazzino e nelle operazioni di movimentazione, carico e scarico, oggi viene supportata dall’utilizzo di tecnologie una volta impensabili.

La stanchezza e le distrazioni sono la causa principale di incidenti, a volte dalle conseguenze davvero gravi. A concentrarsi sull’aspetto dell’affaticamento – giustificato anche dalla ripetitività delle operazioni e dalla pressione incessante per rispettare le scadenze, è VIA Technologies Inc., che ha messo a punto un sistema in grado di prevenire il peggio.

 

Leggi anche:
I carrelli elevatori vanno online: la movimentazione apre all’eCommerce

 

VIA Mobile360 Forklift Safety System

Per aiutare gli operatori a mantenere alta l’attenzione mentre sono al volante – basta infatti anche una momentanea perdita di concentrazione da parte di un operatore causata dalla stanchezza o da una rapida occhiata allo smartphone – il VIA Mobile360 Forklift Safety System è dotato di un sistema di monitoraggio del conducente che emette un avviso vocale quando rileva segni di affaticamento attraverso la telecamera del conducente. 

Gli avvisi visivi giungono utilizzando il display CVBS da 7″ opzionale, che fornisce all’operatore del carrello elevatore anche avvisi di rilevamento persone e feed video in diretta dalle telecamere anteriore e posteriore.

Leggi anche:
Carrelli elevatori Bosch, sistema multicamera e avviso di collisione

 

Rimanere sempre vigili

L’avviso di affaticamento del conducente viene attivato quando un operatore sbadiglia, chiude gli occhi oppure guarda in basso per più di tre secondi. Il sistema di monitoraggio del conducente, che fornisce avvisi in tempo reale quando rileva segni di sonnolenza, fa in modo che gli operatori di carrello elevatore rimangano vigili mentre sono alla guida del veicolo e riduce la probabilità che si verifichi un incidente a causa di reazioni lente a pericoli potenziali. Il sistema aiuta inoltre gli operatori a sviluppare una maggiore consapevolezza del proprio benessere fisico e mentale e a identificare eventuali problemi di salute, che potrebbero dover affrontare con la direzione e con i medici.

 

Leggi anche:
Hyundai Stage V: carrelli elevatori diesel 9V “smart”

 

Una telecamera sul conducente

La telecamera del conducente viene fornita in una scatola etichettata con il VIA Mobile360 Forklift Safety System, che all’interno presenta un cavo con codice di colore nero, per una facile identificazione. Il dispositivo è preassemblato, con staffa di montaggio a forma di L, e include un potente magnete con due bulloni M5*12mm, del nastro biadesivo 3M e due bulloni Molly M5*25mm, per facilitare il fissaggio della telecamera al carrello elevatore.

La calibrazione della telecamera del conducente è semplice rapida grazie all’app VIA Mobile360 WorkX. Le riprese video acquisite possono essere salvate su una scheda Micro SD per il download e la visualizzazione utilizzando l’app VIA Mobile360 WorkX.

VIA Mobile360 Forklift Safety System combina il rilevamento di persone poste anteriormente o posteriormente al muletto con il monitoraggio del conducente, per prevenire incidenti tra pedoni e carrelli elevatori e migliorare in generale la sicurezza nei magazzini e negli ambienti industriali più trafficati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.