Counter: nuovo servizio Amazon per il ritiro in punti vendita fisici

Lo scorso 14 maggio, Amazon ha annunciato ufficialmente il lancio di Counter.

Counter è una nuova rete di punti di ritiro che permetterà ai clienti di ricevere i propri ordini presso nuovi punti vendita fisici.

Da oggi i clienti Amazon avranno accesso a migliaia di punti di ritiro Counter in Italia e nel Regno Unito, numeri che aumenteranno in futuro con l’estensione del network dei partner e dei punti vendita a cui Amazon si affiderà. La spedizione presso i punti di ritiro Counter sarà disponibile per milioni di prodotti in vendita su Amazon.it e Amazon.co.uk, sia per le spedizioni standard, sia per quelle con consegna in un giorno.

Counter fa parte della gamma di servizi Amazon Hub, che comprende anche gli Amazon Lockers. Amazon ha progettato e realizzato la tecnologia Counter dall’inizio alla fine, ottenendo un servizio più semplice e veloce per i propri clienti.

L’introduzione di Counter non modificherà il modo di lavorare dei negozi, ma consentirà a tali esercizi commerciali di consolidare le relazioni con i propri clienti e instaurarne di nuove con i clienti Amazon che sceglieranno questa opzione per il ritiro dei prodotti acquistati online.

Per Counter abbiamo impiegato una tecnologia che migliora e modifica radicalmente il servizio click& collect, spiega Patrick Supanc, Direttore del servizio Lockers e Punti di ritiro. “Siamo lieti che i nostri clienti possano finalmente usufruire di questo servizio presso le migliaia di punti vendita disponibili, ma non abbiamo intenzione di fermarci qui. Stiamo infatti già cercando di coinvolgere nuovi partner e vogliamo estendere questa opportunità anche i piccoli negozi di quartiere e alle catene affinché le attività commerciali di tutte le dimensioni possano beneficiare dell’espansione della rete di punti di ritiro Counter”.

A seguito del successo ottenuto dai test effettuati prima del lancio, la rete Counter già attiva e sarà progressivamente estesa a tutti i punti vendita partner nel corso del 2019, compresi i negozi NEXT nel Regno Unito e punti vendita Giunti, Fermopoint e SisalPay in Italia.

IMPATTO POSITIVO SULLA COMUNITA’
Da questa prima fase di test del servizio emerge un quadro positivo sui benefici derivanti dall’aggiunta di Counter in termini di traffico all’interno del punto vendita.

Andrea Locatelli, proprietario di Teresa, una cartoleria di Chiuduno, in provincia di Bergamo, ha registrato un aumento del numero dei clienti della sua attività durante la fase test. Andrea ha inoltre notato che i clienti che arrivano in negozio per ritirare i loro pacchi Amazon, spesso acquistavano anche un giornale, delle caramelle o dei piccoli regali.

Amazon Counter sarà un motore per sviluppare ulteriormente il nostro apprezzato e innovativo servizio e aiuterà i nostri partner ad attirare più clienti nei loro negozi dice Alberto Luisi, CEO e fondatore di Fermopoint. “Siamo certi che la partnership con Amazon rappresenti un nuovo e stimolante motivo di crescita per Fermopoint. Siamo felici di lavorare al fianco di una azienda che mette i clienti al centro del proprio servizio. Una filosofia che sposiamo pienamente”.

COME FUNZIONA COUNTER?
Dopo aver completato l’ordine su Amazon.it o Amazon.co.uk, i clienti procederanno al pagamento e selezioneranno il punto di ritiro Counter più comodo in base alle loro esigenze. Non appena l’ordine sarà consegnato presso il punto di ritiro selezionato, i clienti riceveranno una mail di notifica con un codice a barre univoco oltre all’indirizzo e agli orari di apertura del punto vendita. Da quel momento, avranno quattordici giorni di tempo per ritirare l’ordine. Una volta giunti in negozio, i clienti mostreranno il codice a barre ricevuto al personale del punto vendita che lo scansionerà e provvederà alla consegna del pacco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.