Uno dei settori che fa i conti con volumi di merci vendute e rese da gestire è il fashion. Proprio un grosso player del settore francese della moda ha trovato una soluzione per gestire fino a 12 milioni di resi l’anno, tanto è il volume che grava sui propri sistemi di immagazzinamento e distribuzione.

Il brand è cliente del fornitore di soluzioni di trasporto e logistica XPO Logistics, che ha implementato una soluzione automatizzata per la gestione degli importanti volumi dei resi provenienti dal’eCommerce.

Leggi anche:
Fashion & Luxury: partnership Temera e MHART per l’automazione nelle attività logistiche

 

Gestione dei resi, che cruccio

La gestione dei resi è un’area in rapida crescita della logistica in outsourcing nei settori dell’e-commerce e dell’omnichannel.

La soluzione studiata per i resi provenienti dal fashion eCommerce integra diverse tecnologie, tra cui un sistema di smistamento meccanizzato.

Si tratta di una soluzione ad hoc per il cliente: otto linee di smistamento automatizzate per l’abbigliamento ed una linea per le scarpe sono integrate con tecnologia scanner touchless; gli scanner computerizzati utilizzano la visione artificiale per leggere i codici a colori invece dei codici a barre, accelerando l’instradamento dei prodotti smistati sui conveyor in base alle condizioni (pronti per l’ispezione, danneggiati o da rimettere in vendita).

 

Leggi anche:
Amazon ed intelligenza artificiale: alla conquista del settore fashion

 

Gestire anche i rifiuti

Altro capitolo, non meno importante, è la gestione dei rifiuti di cartone, per i quali è stata  installata una pressa industriale: questa compatta i cartoni usati, riducendo l’impatto ambientale ed aumentando il potenziale di riciclaggio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.