In-car delivery: consegne direttamente nel baule della tua auto

La continua crescita degli acquisti online non è dovuta solo alla comodità, velocità e talvolta convenienza di questo canale ma anche a metodi di consegna più flessibili ed innovativi. Con un crescente seguito, vi è una nuova opzione di consegna che, forse, non tutti ancora conoscono: l’in-car delivery.

L’in-car delivery rivede il ruolo dell’automobile che diventa anche un luogo, come succede per la propria abitazione, dove farsi consegnare i prodotti acquistati online, direttamente nel proprio bagagliaio.

Questa innovazione non coinvolge solo il settore retail ma anche, e soprattutto, il settore automotive che genera, con auto sempre più intelligenti, valore aggiunto per il cliente finale.

La prima casa automobilistica ad abbracciare questa innovazione è stata Volvo, che insieme alla start-up svedese Urb-it ha avviato sperimentazioni a Stoccolma già dal 2016.

Ovviamente anche il colosso dell’online, Amazon, ha accettato questa nuova sfida, avviando il servizio nel 2018 sia negli Stati Uniti che in Europa (non ancora in Italia), in collaborazione con Volvo e General Motors.

Anche Škoda (gruppo Volkswagen) si sta muovendo verso l’in-car delivery con dei test in collaborazione con due retailer online nella Repubblica Ceca.

Vediamo meglio come funziona l’in-car delivery con riferimento al sistema Volvo:
Alla base di questa opzione di consegna vi deve essere una connected car (connessa ad internet e dotata di sensori per ricevere ed inviare segnali).
Il cliente in possesso di questa tipologia di auto, può, quindi, effettuare l’ordine online tramite i siti dei partner, selezionare l’opzione in-car delivery, e decidere ora e luogo di consegna.
La casa automobilistica genererà una chiave digitale temporanea (utilizzabile una sola volta) per aprire l’auto e consegnare il pacco direttamente nel bagagliaio.

Le varie fasi del servizio possono essere completamente tracciate con sms finale di avvenuta consegna.  Inoltre i prodotti consegnati nel bagagliaio sono coperti da un’assicurazione extra in caso furti.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.