Un esempio di digitalizzazione o, meglio, di affiancamento digitale dell’operatore umano nella logistica si trova in fondo alla catena di distribuzione. È nella bagarre del cosiddetto ‘ultimo miglio’ che, infatti, troviamo una notevole crescita dei dispositivi e delle app che aiutano l’uomo a non incappare in errori ed inefficienze.

Per chi si occupa del singolo segmento, ossia la consegna, è d’altronde una ‘grana’ da evitare a tutti i costi quella dei ritardi o addirittura del mancato recapito.

Car photo created by senivpetro – www.freepik.com

Logistica ultimo miglio: una app per gestire il lavoro

Il mercato della logistica ultimo miglio si sta, di fatto, rivolgendo sempre più a soluzioni digitali per garantire il corretto svolgimento del processo.

Sono diverse le fasi cui prestare attenzione per coloro che guidano i veicoli ed eseguono le consegne: si va dal caricamento del mezzo alla pianificazione del percorso all’effettiva consegna della merce con relativa prova.

Compiere degli errori o dei percorsi a vuoto è normale, errare è umano, ma nell’ottica della catena di montaggio del servizio è un problema che può incidere su un bilancio fatto da 365 giorni di consegne.

Perché utilizzare una app, dunque?

Le più sofisticate innanzitutto consentono non solo di controllare che il caricamento del mezzo venga effettuato correttamente, ma anche di pianificare il posizionamento dei colli in base al percorso e, quindi, all’ordine di consegna, più conveniente da compiere.

Sembra un dettaglio, ma si rivela fondamentale in quanto consente di ottimizzare lo scarico della merce, riducendo i tempi di ogni fermata: a fine giornata fa la differenza.

Occorre poi ricordare che sulle spalle del conducente v’è anche la gestione del veicolo stesso: sempre tramite app è possibile ricordare i controlli da effettuare e alcune integrano suggerimenti sui percorsi più rapidi in base al traffico. Quest’ultimo dato, unito al monitoraggio in tempo reale delle consegne, consente di cambiare programma qualora dovessero insorgere imprevisti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.