Il mercato africano della logistica, che si tratti di air freight, ocean freight o ground freight, è in crescita e rappresenta una via di sbocco sempre più ambita per le società che operano globalmente.

La risposta ad un mercato altrove saturo può ad esempio arrivare da uno dei Paesi nordafricani più sviluppati economicamente, come il Marocco, recentissimo teatro della cessione di una delle prime dieci aziende di logistica nazionali.

A firmare l’acquisizione è stata CEVA Logistics, già partner pluridecennale del Gruppo ASTI, che adesso del tutto entrato a far parte delle sue proprietà.

Per CEVA si tratta di una naturale prosecuzione del rapporto, ma anche di un passe-par-tout utile ad espandersi gradualmente nel continente africano.

Leggi anche:
Ceva ed Ikea: partnership per un nuovo centro distributivo a New York

 

Nel mirino i servizi reefer e la zona franca di Tangeri

L’acquisizione del Gruppo ASTI, finora controllato dal fondatore Ahmed Belmrah, rientra in un piano strategico di espansione in Africa da parte di CEVA.

Attraverso l’operazione, CEVA Logistics amplierà la sua offerta di servizi di esportazione, in particolare i servizi reefer – in collaborazione con la società madre CMA CGM Group, leader mondiale nel settore delle spedizioni e della logistica – e le attività di Contract Logistics sia a Casablanca che nella Zona Franca di Tangeri. La nuova attività mira a capitalizzare la forza dell’industria automobilistica del paese, una verticale in cui CEVA Logistics è leader di mercato.

Leggi anche:
Ceva Logistics Italia Srl chiarisce la propria posizione

 

Il piatto forte di ASTI: lo sdoganamento

ASTI è già uno dei primi dieci operatori logistici del mercato marocchino, con quasi 100 dipendenti a tempo pieno nelle due sedi – le quali offriranno inoltre servizi di trasporto aereo, marittimo, terrestre (nazionale e internazionale), di pianificazione logistica e di sdoganamento. ASTI è un esperto di sdoganamento in Marocco ed è completamente certificato con le autorità e ha un’interfaccia EDI diretta con la dogana.

Mathieu Friedberg, CEO di CEVA Logistics ha dichiarato: «L’acquisizione di ASTI rafforza ulteriormente la nostra posizione sul mercato africano e testimonia la nostra ambizione per il continente nel suo complesso. Crediamo che ci sia un enorme potenziale per tutta una serie di servizi di trasporto merci e che l’estensione del marchio CEVA in Marocco ci porterà ad ulteriori successi».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.