Dal 1° gennaio 2022 Emanuele Orso salirà al vertice di Rhenus Air & Ocean Region South Europe, che raggruppa le divisioni nazionali di Francia, Italia, Portogallo e Spagna.

L’organizzazione delle attività per aree regionali consente già oggi di connettere i diversi Paesi in cui opera la multinazionale nell’Europa meridionale, favorendo un’interazione proattiva dei servizi disponibili in linea con la filosofia Rhenus “Together with Passion”. 

La decisione di porre Emanuele Orso al vertice della Regione per l’area Sud Europa di Air & Ocean, rientra in una visione di lungo periodo della multinazionale, finalizzata al rafforzamento della sua presenza a livello globale. Una struttura che può contare sulle divisioni nelle aree: Americhe, Asia-Pacifico, Sud Africa, così come nel Nord Europa e, per l’appunto, Sud Europa.

 

Leggi anche:
Nel bresciano si espande la presenza di Rhenus Italia

 

Classe 1977, Orso è diventato nel gennaio 2020 General Manager della divisione italiana Rhenus Air & Ocean dopo un percorso di oltre 20 anni in Cesped, dove ha ricoperto diversi ruoli nell’area sales e operation fino a diventare General Manager dell’Air & Ocean Division.

«Il Sud Europa è una regione strategica per il commercio internazionale, grazie alla sua centralità geografica che collega l’Europa all’Estremo Oriente, alle Americhe e all’Africa – ha dichiarato Emanuele Orso, CEO di Rhenus Air & Ocean Region South Europe – Rhenus Air & Ocean ha avuto una crescita enorme negli ultimi tempi e questo nuovo assetto porterà ulteriori opportunità di business dando ulteriore impulso alla sinergia tra Francia, Italia, Portogallo e Spagna, oltre alla futura espansione verso altri paesi del Mediterraneo».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.