Conftrasporto: “Bene l’emendamento sul fondo per il rinnovo dei mezzi commerciali”

Bene l’emendamento sul fondo per il rinnovo dei mezzi commerciali”.

L’apprezzamento è di Conftrasporto-Conftcommercio, che nei giorni scorsi aveva invocato l’introduzione di incentivi che consentissero alle imprese di autotrasporto di sostituire i mezzi più inquinanti con veicoli più ‘puliti’.

L’emendamento è quello contenuto nella manovra di bilancio, che prevede appunto l’istituzione di un fondo per lo svecchiamento del parco circolante.

Conftrasporto ha più volte sostenuto la necessità di avviare meccanismi premianti per chi investe nel rinnovo veicolare – spiega il vicepresidente di Conftrasporto e di Confcommercio Paolo Uggè – Le ragioni sono evidenti esigenze di salvaguardia ambientale, da un lato, ed altrettanto evidenti esigenze di far viaggiare le merci dall’altro senza ostacolarne la libera circolazione con misure penalizzanti, come sta avvenendo ad esempio nel Bacino Padano. Ben venga, quindi, il fondo inserito nella manovra, che accogliamo ovviamente con favore. L’auspicio è che, oltre alle misure ad hoc, si arrivi a una più complessiva politica di incentivi per coloro che utilizzano mezzi meno inquinanti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.