Il settore automobilistico è in forte crescita nella regione degli Emirati Arabi Uniti e nella più vasta area del Gulf Cooperation Council (GCC) e per questo Gefco ha deciso di investire nella multimodalità dedicata al comparto automotive al servizio del Jebel Ali Port.

Per farlo, Gefco UAE ha avviato una partnership con DP World, che gestisce il parco veicoli coperto del Jebel Ali Port. L’accordo rafforza la posizione di Gefco nel mercato degli Emirati Arabi Uniti, dove opera da più di otto anni e sul quale offre una gamma completa di soluzioni per la logistica import-export di veicoli finiti. 

Queste soluzioni includono il trasporto marittimo dalle fabbriche al porto di Jebel Ali, lo stoccaggio, la gestione delle scorte e dell’inventario nonché la logistica outbound attraverso la zona franca di Jebel Ali (Jafza) verso i paesi del Gulf Cooperation Council, nonché la Giordania, l’Iraq, la Turchia e l’Africa.

Leggi anche:
Lockdown, un’opportunità di evoluzione e cambiamento: il Case History di Gefco

 

Stimolare la crescita del settore automobilistico nell’area del Gulf Cooperation Council (GCC)

DP World è uno dei principali attori globali nell’offerta di soluzioni di commercio intelligente: l’obiettivo, assieme a Gefco, è lo sviluppo di nuove soluzioni logistiche nel settore automotive. Questa partnership consentirà a Gefco UAE di offrire ai clienti di questo settore una soluzione flessibile e integrata per lo stoccaggio e la movimentazione dei veicoli nel parco coperto di DP World a Jebel Ali Port. 

Gefco UAE gestisce la movimentazione e lo stoccaggio dei veicoli nel parco coperto di DP World a Jebel Ali Port, fiore all’occhiello della regione degli Emirati Arabi Uniti, che fornisce protezione da grandinate, esposizione al sole e agenti atmosferici. Le soluzioni flessibili e customizzate di Gefco consentono ai produttori automobilistici di ridurre i costi di trasporto, beneficiando al contempo di stoccaggio e gestione delle scorte e altri servizi a valore aggiunto in linea con gli standard internazionali. I clienti possono anche monitorare le scorte e lo stato dei loro veicoli attraverso un portale Gefco dedicato.

Leggi anche:
Supply chain sostenibile: GEFCO scelta da Airbus per la gestione degli imballaggi riutilizzabili

 

Il porto di Jebel Ali e DP World

Il porto di Jebel Ali è un importante hub Ro-Ro nella regione del Medio Oriente e ha una capacità di movimentazione annuale di quasi 1 milione di unità e una capacità di stoccaggio di circa 33.000 unità. I parchi auto offrono soluzioni di stoccaggio sia a breve che a lungo termine a clienti locali e internazionali che possono utilizzare la Tax and VAT Free Zone per il transito dei veicoli.

DP World, dispone negli Emirati Arabi Uniti dell’unico terminal dotato di un parcheggio lungo la banchina con una capacità di circa 13.000 CEU, cui va sommata una capacità aggiuntiva di circa 13.000 CEU nel National Industries Park (NIP), dislocato in prossimità dell’Automotive Logistics Cluster di Jafza. La Free Zone è dotata di infrastrutture all’avanguardia e ospita un cluster distribuito su un’area di 1,37 milioni di mq in grado di ospitare 600 aziende, tra cui alcune delle più importanti case automobilistiche al mondo, di 68 Paesi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.