Presentato il nuovo piano industriale delle ferrovie

milano-stazione-centrale

L’Italia ha bisogno di dare un riassetto al sistema dei trasporti: ecco perché è stato deciso di sviluppare un nuovo piano industriale delle ferrovie che ha come primo obiettivo quello dell’integrazione con altre modalità di trasporto.

“Per raggiungere gli obiettivi occorrerà ripartire da un piano generale della logistica e tenere nella giusta considerazione le compatibilità economiche, anche per non sprecare risorse in nome di una ideologia, quella del ferro a ogni costo, che può, se non valutata bene, essere non sempre conveniente – ha spiegato il presidente di Conftrasporto Paolo Uggè  –  Conftrasporto/Confcommercio, da sempre sostenitrice del processo di integrazione tra ferro/strada e mare  è pronta a fornire ogni supporto razionale le sarà richiesto, nell’interesse della sostenibilità e della competitività”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here